Basket

Per i nostalgici del basket anni ’80… i 60 anni di Walter Davis

9 set 2014 - 14:13

Coloro che hanno avuto la fortuna di seguire l’NBA di quegli anni probabilmente ricorderanno Walter Davis, quinta scelta al draft del 1977.

Guardia dei Phoenix Suns fino al 1988,  passa ai Denver Nuggets, dove finirà la carriera nel 1992, dopo una brevissima parentesi a Portland l’anno prima.

Tiratore eccellente, giocatore poliedrico (chiuderà la carriera con la media di 18.9 punti, 3.8 assist e 3.0 rimbalzi a partita). Figura anche controversa per questioni di droga che dall’87 segneranno il suo declino.

Che vi ricordiate di lui come “Sweet D”, per lo stile di gioco fluido e forte o come “Greyhound”, per velocità ed eleganza o come “Candyman”, per il tocco vellutato, con 15.666 punti, Walter Davis è il miglior realizzatore della storia dei Suns.

Oggi Walter compie 60 anni.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati