Mappatura

La Valle dei Templi sbarca su Google Street View

valle dei templi
3 mag 2016 - 13:21

AGRIGENTO - La cultura siciliana fa l’ennesimo goal grazie all’accordo stretto tra il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi con il Google Cultural Institute: verrà infatti creata la mappa, o meglio chiamata “street view“, della Valle insieme a una mostra virtuale su alcuni monumenti dell’area archeologica.

Lo street view di Google permette all’utente di esplorare un qualsiasi luogo grazie alle fotografie panoramiche fatte su livello stradale. Le operazioni di mappatura della Valle – dichiarata “patrimonio mondiale dell’umanità” nel 1997 dall’Unesco – cominceranno oggi e per realizzarla, Google ha scelto di usare il Trekker, uno speciale zaino con 15 fotocamere che scattano foto ogni 2,5 secondi.

Questa iniziativa è solo una delle tante che si stanno aggiungendo a un vero e proprio programma di formazione realizzato da diverse province siciliane. Sono oltre 600 le aziende coinvolte in queste attività digitali e, tra questi, troviamo anche molti giovani: al progetto “Crescere in digitale” si sono iscritti più di 7.500 ragazzi.

Per il territorio siciliano è già stato realizzato una “special collection” di street view che vanno dall’Etna alle spiagge delle isole Eolie ed Egadi.

Un impegno importante quello preso da Google per valorizzare e far conoscere il nostro patrimonio culturale: per chiunque avrà una connessione internet, infatti, sarà possibile avere tutto a portata di click.

Martina Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA