Social Network

Rivoluzione facebook: “sì” a pseudonimi e soprannomi

Facebook
2 nov 2015 - 18:07

CATANIA – Rivoluzione in casa facebook: il social network più utilizzato al mondo è pronto a dare spazio agli pseudonimi e ai soprannomi.

È risaputo, infatti, che sulla piattaforma non si possano utilizzare per essere certi dell’autenticità di chi si iscrive. Tuttavia, in seguito alle segnalazioni e alle richieste della comunità Lesbiche Gay Bisessuali e Transgender qualcosa potrebbe cambiare.

Come è noto, gli appartenenti alle categorie LGBT utilizzano spesso dei nomi inventati per registrarsi. Ragion per cui, facebook ha deciso di allargare ulteriormente i propri orizzonti. In quest’ottica, chi utilizzerà degli pseudonimi potrà specificare anche la ragione della sua scelta. Così facendo, sarà più chiara la situazione agli sviluppatori, come spiega il manager Alex Schultz, e le persone potranno essere maggiormente tutelate.  

I primi tentativi di questo nuovo sistema inizieranno a dicembre.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento