Realtà virtuale

Oculus Rift: simulazione a portata di mano

Ancora in una fase "beta" si presenta come il migliore simulatore di realtà virtuale.
Oculus Rift
12 ago 2014 - 21:06

Si chiama Oculus Rift e si tratta di uno schermo indossabile – in inglese HMD, head-mounted displayin grado di simulare una realtà virtuale come mai prima d’ora.

Quest’accessorio, grazie a due schermi OLED ad alta qualità, ha infatti un campo di visione di oltre 90º in orizzontale (110° di diagonale), più del doppio rispetto ai dispositivi concorrenti, e una serie di sensori capaci di captare e rielaborare i movimenti del viso nello spazio in tutte le direzioni e con una latenza sorprendentemente bassa. In questo modo sembrerà di immergersi in una differente realtà con risultati entusiasmanti.

Per tale motivo, questo dispositivo è stato ampiamente apprezzato e il progetto ha guadagnato fin da subito (ovvero fin dal 2012) una cospicua quantità di finanziamenti, con un ammontare di 16 milioni di dollari americani, ed il 25 marzo 2014 la società è stata acquistata da Facebook.

Attualmente però Oculus Rift può essere acquistato esclusivamente da sviluppatori, dal sito ufficiale dell’azienda produttrice ad un prezzo di $350, spedizione inclusa. Tuttavia l’azienda si premura a rassicurare l’uscita del prodotto per i consumatori entro il 2015, con un prezzo inferiore ai $300 che godrà di leggeri miglioramenti, come l’impiego di nuovi schermi a risoluzione 2K o addirittura 4K.

Commenti

commenti

Mirko Regalbuto



© RIPRODUZIONE RISERVATA