Attesa

Il conto alla rovescia sta per finire: domani la presentazione del nuovo iPhone 7

iphone 7
6 set 2016 - 10:09

CATANIA - La presentazione del nuovo iPhone 7, è alle porte, e come ogni anno, l’evento della Mela attira le attenzioni di pubblico e media come se fosse la prima puntata di una serie tv. Appuntamento il 7 settembre al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco.

Una grande sala – settemila posti – in cui Apple ha già tenuto presentazioni negli anni scorsi, ultima delle quali il keynote della Wwdc (la convention per gli sviluppatori della Mela) di giugno 2015. In questi giorni abbiamo raccontato tutti i rumors che riguardavano il nuovo nato in casa Apple ma ora andiamo più a fondo e vediamo ciò che ci aspettiamo dal lancio.

Secondo un’indiscrezione raccolta da Dday.it, per il lancio del nuovo smartphone l’Italia dovrebbe essere nella prima fascia di distribuzione, ovvero riceverà per prima il telefono insieme a USA, Giappone, Gran Bretagna, Francia, Germania e Australia.

Fatti due calcoli quindi, l’iPhone 7 dovrebbe apparire nei negozi l’ultima settimana di settembre. Come ha – per sbaglio – rivelato la compagnia telefonica statunitense At&t, che si è fatta sfuggire la data di rilascio dei prossimi telefoni.

Nonostante il mercato degli smartphone sia in fase calante, Apple è ottimista sulla vendita del suo nuovo iPhone. Secondo il sito Digitimes, infatti, Cupertino avrebbe deciso di spingere sulla produzione dei due modelli di melafonino incrementando il numero di ordini dei componenti del 10%.

Questo, fa notare il sito, vuol dire che l’azienda californiana è positiva sull’accoglienza del nuovo smartphone.

È molto probabile che Apple pensi di potersi avvantaggiare dal ritiro dal mercato del Galaxy Note 7 di Samsung per problemi alla batteria. Secondo le indiscrezioni, infatti, Cupertino oltre all’iPhone 7 e 7 Plus starebbe per lanciare l‘iPhone 7 Pro molto vicino come concetto al Galaxy Note 7. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA