Pallanuoto

La Waterpolo di prepotenza sulla SIS Roma

Prato - Waterpolo Despar Messina
10 gen 2015 - 18:02

ROMA - Una pratica risolta nel migliore dei modi quella chiamata SIS Roma: la Waterpolo Despar Messina vince in trasferta e con un risultato convincente, non solo nei numeri ma anche nella prestazione.

Nel primo tempo la squadra ospite parte forte e dimostra di avere un alto tasso tecnico. Secco lo 0-3 guadagnato nella prima frazione e in soli 5 minuti. Merito delle marcature di Bosurgi, Gitto e Radicchi. 

Nel secondo tempo è sempre la Waterpolo a dimostrare una certa superiorità. Aiello va due volte a segno, poi Apilongo ci mette la sua firma. Una batosta che risveglia l’orgoglio del sette casalingo: Picozzi e Secondi ridanno fiato alla Roma, costretta ad arrendersi, però. Starace e Garibotti chiudono i conti per un parziale che mette in discesa la partita.

La troppa calma viene “pagata” nel terzo tempo, quando la Roma ottiene il primo successo in un parziale: 2-1. A segno Picozzi per due volte a favore delle giallorosse; la Bosurgi per il gruppo siculo.

Nell’ultimo quarto parte forte la squadra ospite, che dopo 3 minuti è in vantaggio per 0-2, merito della Sevenich e di Aiello. Provano a replicare le padrone di casa con la rete di Secondi. Ma è tutto inutile, perché la Waterpolo allunga con Avola e Starace e si aggiudica la partita.

Tabellino

SIS Roma – Waterpolo Despar Messina 5-13 (0-3, 2-5, 2-1, 1-4)

SIS Roma: Riccardi, Mirarchi, Neesham, Cellucci, Giovannangeli, Perazzetti, Picozzi 3, Sinigaglia, Fabbri, Risivi Maria Raissa, Secondi 2, Rovetta, Casciani. Allenatore: Dusan Vidovic

Waterpolo Despar Messina: Sparano, Apilongo 1, Gitto 1, Starace 2, Morvillo, Radicchi 1, Garibotti 1, Sevenich 1, Aiello 3,  Avola 1, Bosurgi 2. Allenatore: Maurizio Mirarchi

 

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento