Calcio

Virtus Francavilla-Catania, le probabili formazioni

Francavilla-Catania
20 nov 2016 - 08:29

CATANIA - La vittoria è forse l’unico risultato che il Catania si può permettere oggi, alle 14,30, a Francavilla Fontana. Una partita per nulla facile ma che i rossazzurri dovranno portare a casa per vincere il fattore trasferta e mostrare maturità.

Dopo il 4-3-1-2 contro il Catanzaro, Rigoli torna alle origini con il 4-3-3 dove l’unico dubbio è sulla fascia sinistra: Parisi o Djordjevic? Il terzino serbo, dopo degli allenamenti svolti a parte in seguito ad un infortunio muscolare, sembra aver recuperato la condizione e questa potrebbe essere la scelta dell’ultimo minuto, anche se Parisi parte con un leggero vantaggio. Cambierà, ovviamente, la coppia centrale in difesa con l’esordio dal 1′ in campionato di De Santis che verrà affiancato da Bastrini, anche lui al ritorno da titolare. Di Cecco a destra. Confermato il trio di centrocampo Biagianti-Bucolo-Fornito. In attacco c’è ancora Paolucci.

Per i padroni di casa del Francavilla, come spiega il portale tuttocalciopuglia.com, Calabro potrà contare sul ritorno di Biason a centrocampo. A fargli compagnia saranno Galdean e Alessandro, sulle fasce invece Albertini da una parte e Pastore dall’altra. Difesa a 3 con Idda, Faisca e Abbruzzese. Nzola partirà titolare: impossibile lasciarlo fuori visto il suo periodo di forma. C’è De Angelis.

PROBABILI FORMAZIONI

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Casadei; Idda, Faisca, Abbruzzese; Albertini, Biason, Galdean, Alessandro, Pastore; Nzola, De Angelis. All. Calabro

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Di Cecco, Bastrini, De Santis, Parisi (Djordjevic); Biagianti, Bucolo, Fornito; Mazzarani, Paolucci, Di Grazia. All. Rigoli

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA