Basket

Ventesima giornata: il punto sulla serie A2 Gold

Il coach della Pallacanestro Trapani Lino Lardo
1 feb 2015 - 22:23

Si conclude la ventesima giornata di serie A2 Gold di basket, dove Verona conferma la sua forza vincendo contro Trieste, mentre la capolista Brescia si deve arrendere a Biella, raccogliendo una sconfitta dopo una bella striscia positiva che l’ha vista vincente nelle ultime quattro apparizioni.

Per il resto, c’era grande attesa nel vedere gli altri risultati, dato che la classifica corta lascia a molte squadre ancora ampio margine per ottenere una salvezza tranquilla. Per quanto riguarda le siciliane, Trapani ha affrontato il fanalino di coda Veroli, mentre la Sigma Barcellona ha sfidato Casale Monferrato. Ma, a tenere banco, era l’esito della sfida tra Napoli e Fortitudo Agrigento: la pessima gestione della società partenopea rischiava, infatti, di far saltare la gara.

Per quanto riguarda la Lighthouse, i granata possono ritenersi soddisfatti del successo. Perdere contro l’ultima in classifica avrebbe sicuramente dato un duro colpo psicologico al gruppo, che, ancora, non riesce ad avere continuità di rendimento. L’87-68 è abbastanza convincente, anche se il calo del terzo tempo, vinto nel parziale dalla squadra ospite, lascia qualche perplessità a coach Lino Lardo. Da sottolineare la prova di Legion, ancora una volta top score della squadra con 24 punti. Altrettanto quella di Renzi, che ne ha raccolti 22. Discreta la media da due (33/48), meno quella da tre (4/19).

A mangiarsi le mani, invece, è la Sigma Barcellona, che perde di 8 punti contro Casale Monferrato. Match equilibrato, tanto che i parziali non hanno mai visto un grande distacco tra le due squadre: 14-12, 12-10, 19-16, 24-23. Il finale 69-61, lascia quindi l’amaro in bocca, soprattutto se si considerano gli errori sui tiri da due: 18/41 è un basso punteggio di realizzazione. A cercare, qualcosa di positivo c’è: aver dato battaglia ad una squadra che occupa una posizione di classifica più comoda può dare una forte iniezione di fiducia.

Infine, gioisce anche la Fortitudo Agrigento, che in trasferta batte Napoli 61-69. In un PalaBarbuto senza anima viva, i giocatori della squadra partenopea hanno voluto dare il massimo e giocarsi la loro onorevole partita. Molto colpito anche il coach degli agrigentini Franco Ciani: “Nonostante l’assenza degli americani ed i fatti di questa settimana sono scesi in campo con una grinta encomiabile, giocando una partita straordinaria. Fra i migliori dei nostri c’è sicuramente Udom, ma per buona parte della gara siamo riusciti ad essere lucidi. Anche se dovremmo fare più attenzione ai cali di concentrazione”.

Risultati

Angelico Biella – Centrale Latte Brescia 70-68 (17-24, 31-38, 52-55, 70-68)
Casale Monferrato – Sigma Barcellona 69-61 (14-12, 26-22, 45-38, 69-61)
Givova Napoli – Fortitudo Agrigento 61-69
Manital Torino – Casalpusterlengo 85-74 (18-18, 48-37, 66-55, 85-74)
Ferentino – Dinamica Mantova 86-69
Trapani – Veroli 87-68 (23-12, 44-27, 63-49, 87-68)
Tezenis Verona – Basket Trieste 80-71 (20-14, 44-22, 57-46, 80-71)

Classifica

Classifica 20esima giornata Basket Serie A2 Gold

 

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento