Calcio

TRENI DEL GOL: nessuna penalizzazione al Catania, inibizione ed ammenda per Delli Carri ed Impellizzeri

I protagonisti dell'inchiesta "I Treni del Gol"
15 feb 2016 - 13:46

CATANIA - Relativamente al filone sul calcio scommesse di Catania, il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – presieduto da Sergio Artico ha disposto l’inibizione per 4 anni e un’ammenda di 80mila euro nei confronti di Daniele Delli Carri, all’epoca dei fatti Direttore Sportivo della Società Calcio Catania. Sanzionato con l’inibizione per 4 anni e 7 mesi e con un’ammenda di 115mila euro Giovanni Luca Impellizzeri, all’epoca dei fatti allenatore iscritto all’albo del Settore Tecnico, mentre la società siciliana dovrà pagare un’ammenda di 20mila euro.

Nessuna ulteriore penalizzazione inflitta al club rossoazzurro poiché si è tenuto conto del ruolo di semplice partecipe accertato a carico di Delli Carri ed applicato il vincolo della continuazione con i fatti contestati alla stessa Società già giudicati con la decisione del Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare dell’11 agosto 2015.

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA