Serie B

Trapani – La Spezia, le pagelle della semifinale playoff

trapani1
31 mag 2016 - 23:36

TRAPANI - Queste le pagelle del Trapani dopo la vittoria per 2 a 0 contro lo Spezia nel ritorno della semifinale playoff.

Nicolas 6,5: compie un grande intervento su un calcio di punizione di Piccolo. Sempre attento e sicuro.

Perticone 6,5: talvolta può apparire in ritardo nella marcatura, ma le sue doti atletiche gli consentono sempre un pronto ed efficace recupero.

Pagliarulo 7: nonostante non sia più un giovanotto, non si lascia superare mai. Perennemente in anticipo su tutti e tutto.

Scognamiglio 7: un’assoluta certezza. Dove non arrivano i compagni c’è sempre lui. L’ultimo dei mohicani.

Fazio 6: partita giocata senza dare particolarmente nell’occhio. Bada a difendere e fa bene.

Eramo 7: ma quanto corre questo ragazzo? Polmone, diga, incursore. Butta sempre il cuore oltre l’ostacolo. Commovente.

Scozzarella 7,5: dal dischetto è tanto freddo quanto preciso. Dai suoi piedi passano tutte le palle granata. Fulcro della squadra.

Barillà 6: partita onesta la sua. Potrebbe fare tecnicamente qualcosa in più ma di certo fisicamente non si risparmia.

Rizzato 6: bloccato nel primo tempo, aumenta le scorribande nella ripresa. Spina nel fianco.

Coronado 6,5: proprio quando sembra fuori dal gioco all’improvviso si accende. Si procura il rigore che sblocca il match ed esce sfinito e sanguinante. (Dal 68′ Citro 6,5: tiene palla, corre e sigla il gol del 2 a 0).

De Cenco 6: buono il suo lavoro di sponda e appoggio ai compagni. (Dal 76′ Torregrossa 6: prima sfiora il gol del 2 a 0, poi lo procura, mandando in tilt la difesa ospite).

Giuseppe Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA