Calcio

Trapani rompe con il direttore sportivo e con l’allenatore Calori

La società Trapani Calcio rompe i rapporti con il direttore sportivo e l'allenatore: si pensa ai rimpiazzi
12 giu 2017 - 18:22

TRAPANI – Accordo per il proseguimento del rapporto con il direttore sportivo Fabrizio Salvatori e con l’allenatore Alessandro Calori non riuscito per la società Trapani Calcio.

Nonostante la cosa si sia conclusa in modo fallimentare i ringraziamenti sono obbligati per il lavoro svolto in questi anni da parte dei due in maniera sempre esemplare.

Evidentemente non si perdona a Calori e Salvatori la retrocessione della squadra in terza serie al termine di un campionato a dir poco disastroso.

Avviati  dalla società, come recita un comunicato, gli opportuni contatti mirati all’individuazione di un nuovo direttore sportivo e del nuovo allenatore, che a breve saranno resi noti.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA