Calcio

Trapani, occasione sprecata

unnamed (4)
4 mar 2017 - 17:41

TRAPANI - Allo stadio “Provinciale” il match tra il Trapani ed il Latina termina con un pareggio, 1 a 1.

Bell’avvio di gara del Trapani che sin dai primi minuti dimostra di voler fare la partita. Infatti, già al 12′, la squadra di mister Calori passa in vantaggio: brutto errore di Garcia Tena che serve con un retropassaggio di testa il proprio portiere, sul pallone arriva peró per primo Manconi che di destro batte Pinsoglio. Il Trapani sembra essere galvanizzato ed al 14′ rischia addirittura di siglare il raddoppio ma, questa volta, la conclusione dal limite dell’area di rigore viene respinta da Pinsoglio. Il Latina è in confusione e non riesce minimamente a rendersi pericoloso nei pressi della porta di Pigliacelli. I padroni di casa, però, dopo un ottimo inizio di partita abbassano i ritmi e si limitano semplicemente a gestire il possesso di palla. Grave errore, perché al 40′, al primo affondo offensivo il Latina trova il pareggio: grande traversone dalla destra di Insigne che trova Bonaiuto tutto solo al centro dell’area e l’attaccante ospite non ha problemi a mandare di testa la palla in rete. Doccia fredda per il Trapani che era in pieno controllo del match e la prima frazione di gioco si chiude così sul punteggio di 1 a 1.

La ripresa inizia con il Trapani subito in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio. Al 51′, infatti, i granata vanno vicinissimi al gol con una conclusione in tuffo di Citro che, per poco, Kresic non riesce a correggere in porta. Ancora Trapani pericoloso al 53′ con Maracchi che, servito da Rizzato, sfodera una bella girata al volo che sfiora il palo della porta difesa da Pinsoglio. Il Latina bada maggiormente a difendere il risultato contro un Trapani decisamente più aggressivo. Al 58′, però, gli ospiti si affacciano timidamente nei pressi della porta siciliana con un tiro di Corvia che è potente ma centrale e Pigliacelli para senza troppi patemi. Per i siciliani sarebbe fondamentale vincere oggi contro un avversario diretto per la salvezza e con il passare dei minuti gli attacchi si intensificano. Al 67′ Barillá con una delle sue conclusioni dalla distanza mette i brividi a Pinsoglio con la palla che sibila di poco a lato della porta. Ormai si fatica a tenere il conto delle occasioni da gol del Trapani nella ripresa ed al 76′ è il turno di Jallow, entrato dalla panchina per dare vitalità all’attacco, che, dopo una bella azione personale, conclude di poco fuori. L’ultima occasione del Trapani per vincere la partita è all’86′ con Curiale che, dopo aver stoppato un pallone complicato in area di rigore, si gira e per poco non insacca la sfera nel set. Il match termina così con i siciliani che non riescono ad andare oltre l’ 1 a 1.

Nonostante il pareggio, la partita di oggi del Trapani è stata positiva. Tante occasioni create e nell’ unica vera chance della sua gara il Latina ha trovato la via del gol. La squadra di mister Calori deve ancora migliorare ma la strada verso la salvezza, nonostante sia tortuosa, è possibile ed il Trapani sembra crederci.

Commenti

commenti

Alberto Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA