Calcio

Trapani fuori i secondi, c’è la Ternana

_G1C9828
5 set 2015 - 19:40

TRAPANI - Domani alle ore 15 il Trapani affronterà allo stadio “Provinciale” la Ternana. Quella contro la squadra umbra sarà la prima partita stagionale in campionato per i granata che vogliono riscattare la passata stagione, vissuta tra alti e bassi, ed il match di domani rappresenta l’occasione giusta per cominciare al meglio il campionato davanti ai propri tifosi.

Sarà una gara importante per mister Serse Cosmi che sfiderà la Ternana in un personalissimo derby, essendo lui umbro ed avendo importanti trascorsi sulla panchina del Perugia.

Oggi in conferenza stampa l’allenatore granata ha detto che “lo stato d’animo di tutte le squadre e tutti gli allenatori è di curiosità nella prima giornata. Nessun allenatore può dire con certezza ciò che ha in mano, a parte valori oggettivi che nel calcio, e soprattutto in B, arrivano fino a un certo punto. Poi ci saranno condizioni climatiche particolari, con un caldo come quello attuale alcuni risultati potrebbero non essere veritieri. Io sono molto curioso, il nostro pre-campionato è stato abbastanza lungo e la mia curiosità è relativa alla prima uscita di campionato per i nuovi arrivati. Si inizierà a vedere ciò che noi vogliamo, siamo alle soglie di una stagione che definire una maratona è poco“.

Ma la partita di domani avrà un valore particolare anche per altri due componenti della rosa del Trapani, Fazio ed Eramo, fino all’anno scorso alla Ternana.

L’allenatore granata dovrà fare a meno di Terlizzi e di Nadarevic, mentre ci sono ottime possibilità per l’impiego dal primo minuto di Eramo accanto a Barillà e Scozzarella. La coppia difensiva siciliana sará composta dall’esperto duo Pagliarulo e Perticone. In avanti invece Torregrossa sarà affiancato da Coronado e da Sodinha.

Per quanto riguarda gli umbri invece, mister Toscano dovrà fare a meno di Mazzoni e Busellato, squalificati, e di Valjent e Signorelli, impegnati con le rispettive nazionali. L’attacco sarà composto da Avenatti, rivelazione della scorsa stagione, e da Ceravolo.

L’arbitro della gara sarà Aleandro di Paolo di Avezzano. Assistenti di gara saranno invece Gaetano Intagliata di Siracusa e Oreste Muto di Torre Annunziata. Quarto uomo Lacagnina di Caltanissetta.

Commenti

commenti

Alberto Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento