Calcio

Trapani, ennesima sconfitta. E ora è allarme rosso

TP 2
7 mar 2015 - 18:42

TRAPANI - Allo stadio “Ezio Scida” il match tra il Crotone ed il Trapani termina con il punteggio di 1 a 0 per i padroni di casa. Ancora un risultato negativo per la squadra siciliana che si avvicina sempre più pericolosamente alla zona play-out.

Avvio di gara positivo per i granata che sembrano più determinati rispetto al Crotone. La prima occasione della partita infatti è per la squadra siciliana che al 6’ va vicina al gol del vantaggio con Falco ma è bravissimo Claiton a respingere la minaccia. La risposta dei padroni di casa però non si fa attendere e Ciano al 9’, con una grandissima conclusione dai trenta metri, impegna seriamente Marcone che respinge in calcio d’angolo. Le due squadre si affrontano a viso aperto ed è l’aggressività a farla da padrona in questa gara, anche se entrambe faticano a creare grosse palle gol. Al 27’ Suciu si rende protagonista di una bella azione che però Torregrossa non è abile a sfruttare finendo in offside. Al 45’ sono ancora i padroni di casa ad essere pericolosi con Claiton, bravo ad anticipare i difensori avversari su calcio d’angolo, ma non altrettanto bravo ad insaccare la palla alle spalle di Marcone. Il primo tempo termina sul risultato di 0 a 0.

La ripresa si apre con il Trapani che con maggiore convinzione cerca di mettere pressione alla difesa avversaria che però si chiude bene. Per la prima occasione della seconda frazione di gioco bisogna attendere fino al 65’ quando Ciano si trova a tu per tu davanti a Marcone che però compie una grandissima parata negando all’attaccante del Crotone la gioia del gol. Al 71’ i padroni di casa passano in vantaggio con Torregrossa: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Claiton anticipa la difesa siciliana e manda la palla verso la porta di Marcone, sulla corta respinta del portiere rumeno del Trapani Torregrossa è il più lesto ad insaccare il pallone per il vantaggio del Crotone. Il Trapani reagisce e va vicino al gol del pari prima al 76’ con Barillà che con un tiro da fuori area impensierisce il portiere del Crotone e poi al 78’ con Curiale che spreca malamente un ottimo assist servitogli da Barillà calciando sulle mani di Cordaz. Durante gli ultimi minuti di gara il Trapani cerca con generosità il gol del pari ma ad andare vicino alla rete è la squadra di casa: al 90’ infatti Suciu, liberato in campo aperto da un bellissimo tacco di Torregrossa, si presenta solo davanti a Marcone ma il suo destro si spegne a lato della porta difesa dal portiere rumeno. Il match finisce con il punteggio di 1 a 0 per il Crotone.

Altro risultato negativo per la squadra siciliana che, nonostante dimostri durante i novanta minuti una grande determinazione, non riesce ad uscire da questo momento negativo: con la partita di oggi sono dieci le partite senza vittorie per la squadra siciliana. La zona play-out è sempre più vicina e la permanenza nella serie cadetta per la squadra di mister Boscaglia non sembra più cosi scontata

Commenti

commenti

Alberto Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento