Calcio

Trapani, buona la “prima”. Ora si aspetta il Cagliari

Tifosi Trapani Calcio 6/12/2014
10 ago 2015 - 15:53

TRAPANI - In attesa della decisione della giustizia sportiva sulla posizione di Catania e Teramo, implicate nel caso di calcio-scommesse, il Trapani si prepara per affrontare al meglio la nuova stagione che inizierà presumibilmente il 5 settembre. Tanti cambiamenti ci sono stati nella rosa allenata dal confermatissimo mister Serse Cosmi: ai dolorosi addii come quelli di Lys Gomis, Mattia Caldara e Filippo Falco, fanno da controaltare numerosi acquisti che hanno elevato il valore della squadra. Tra questi spiccano sicuramente gli ingaggi di Sodinha, talentuoso fantasista prelevato dal Brescia, Mirko Eramo, centrocampista di grande esperienza acquistato dalla Sampdoria e di Ernesto Torregrossa, ventitreenne attaccante ex Verona.

Ma la società granata si è mossa tantissimo sul mercato, cercando di garantire al proprio mister una rosa completa ed affidabile: sono stati acquistati, infatti, il portiere Nicolas dal Verona, i difensori Gennaro Scognamiglio dal Benevento, Andrea Accardi dal Palermo e Pasquale Fazio dalla Ternana, i talentuosi centrocampisti Janis Cavagna e Giuseppe Vitale, prelevati rispettivamente dall’Atalanta il primo e dal Tuttocuoio il secondo ed infine gli attaccanti Antonino Pitasi dal Thermal Abano e Pierantonio Sassano dall’Aversa Normanna.

Il Trapani vuole rilanciarsi e disputare una stagione a livelli decisamente più alti rispetto all’anno scorso in cui si sono alternate luci ed ombre. La prima partita ufficiale di questa stagione il Trapani l’ha disputata ieri nella sfida di Coppa Italia contro il neo-promosso Como. La sfida è terminata con la vittoria dei granata per 1 a 0 con un gol di Perticone allo scadere dei novanta minuti regolamentari. Dopo un primo tempo in cui i granata hanno dimostrato evidenti difficoltà a rendersi pericolosi, nella seconda frazione di gioco la squadra di mister Serse Cosmi ha schiacciato gli avversari nella propria metà campo e nel finale ha raggiunto la rete grazie ad un inserimento sugli sviluppi di un corner di Perticone.

Nonostante ancora una forma fisica non eccellente, il Trapani ha dimostrato di aver mantenuto la grinta e la determinazione che hanno caratterizzato la scorsa stagione e in attesa dell’inizio del campionato, questa vittoria dà morale e avvicina al meglio i siciliani alla sfida di ferragosto contro il Cagliari.

Commenti

commenti

Alberto Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento