Calcio

Trapani, buon punto a Pescara

pescara - trapani 31-08-14
31 ago 2014 - 11:04

PESCARA - Inizia con un buon pareggio la stagione del Trapani. Allo stadio “Adriatico” di Pescara, la formazione di mister Boscaglia è riuscita a mantenere la propria porta inviolata, senza concedere troppo ai padroni di casa.

Incontro equilibrato, dove le due squadre si sono studiate per gran parte della gara, facendo prevalere la paura di scoprirsi e regalare all’altra il gol partita.

Il primo tempo ha visto il Pescara costruire la prima occasione della sua partita al 7’, quando Maniero ha impegnato con un destro dalla breve distanza Marcone, che si è fatto trovare pronto.

Al 39’ sempre Maniero si rendeva pericoloso, ma la sua rete veniva annullata per fuorigioco.

Al 44’ ancora duello ManieroMarcone, ma il portiere trapanese stasera è stato un vero e proprio muro.

Al 45’ nitida occasione per il Trapani con Abate, il cui colpo di testa si rivelava vano.

Durante la ripresa il Pescara ha continuato a cercare di condurre la partita, ma si è trovato di fronte un Trapani organizzato e tenace.

Da segnalare una doppia occasione per i padroni di casa, la prima con una parata di Marcone su Melchiorri al 77’ e la seconda al 90’ quando Maniero non è riuscito a sfruttare un errore, l’unico della sua partita, del portiere trapanese.

Migliore in campo, per distacco, il ventunenne portiere rumeno del Trapani che oggi si è esaltato su un campo molto difficile come quello di Pescara, dando sicurezza alla propria squadra e dimostrandosi una saracinesca.

Bomber Mancosu è stato invece autore di una partita ordinaria, aiutando la squadra a salire nei momenti in cui il Pescara esercitava il maggiore sforzo offensivo, ma non riuscendo ad incidere in zona gol.

Foto: trapanicalcio.it

Commenti

commenti

Alberto Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA