Calcio

Trapani, buon pari a Vercelli. E la serie positiva continua

5d4925c5-7fdd-4d39-bd50-0141aeb1e06f
7 mag 2016 - 17:43

TRAPANI - Allo stadio “Silvio Piola” il match tra la Pro Vercelli ed il Trapani termina con il risultato di 1 a 1.

La prima occasione della gara è subito al 3′ per la Pro Vercelli con Malonga che, servito in area di rigore, si gira e scarica verso la porta ma Nicolas para senza problemi. Al 6′ è il Trapani a rendersi pericoloso ma il tiro, da posizione defilata, di Rizzato si spegne sull’esterno della rete. I padroni di casa sembrano molto determinati e si affacciano nei pressi della porta granata al 10′ nuovamente con Malonga che con un bell’esterno a giro impensierisce Nicolas. Al 24′ la Pro Vercelli va vicinissima al vantaggio con Budel che sfodera una grande conclusione dalla distanza ma ancora Nicolas è attentissimo ad evitare il gol. Decisamente meglio i piemontesi nella prima frazione di gioco ed al 39′, per la terza volta, Malonga va ad un passo alla rete con un colpo di testa terminato di poco alto sopra la traversa. Il primo tempo termina sul punteggio di 0 a 0.

Avvio di ripresa favorevole ai siciliani che al 56′ sfiorano la rete con Montalto che, servito al centro da Rizzato, prova a beffare di tacco Melgrati, attento però a bloccare la sfera. Al 63′, per l’ennesima volta, Malonga va vicino al gol ed ancora una volta, seppur con qualche brivido, Nicolas respinge la minaccia e manda la sfera in calcio d’angolo. Secondo tempo noioso fino a questo momento con le due squadre che faticano a creare occasioni da gol. Il finale di gara però si infiamma ed all’85′ la Pro Vercelli passa in vantaggio: Mammarella ci prova dalla distanza e la difesa granata respinge il tentavo del terzino di casa, ma da fuori area arriva Castiglia che con un bellissimo tiro batte Nicolas. Il Trapani di mister Serse Cosmi, però, non molla mai ed appena due minuti dopo i siciliani trovano la rete del pareggio: ottimo cross di Nizzetto per De Cenco che, di testa, anticipa la difesa della Pro Vercelli ed insacca la sfera in rete. Il match termina così con il punteggio di 1 a 1 e negli ultimi minuti di gara non succede quasi nulla; da segnalare solamente l’espulsione al 91′ di Nizzetto per doppia ammonizione.

Dunque, buon pareggio per il Trapani quest’oggi, contro una squadra che aveva necessità di fare punti per conquistare la salvezza come la Pro Vercelli; un punto che permette ai siciliani di mantenere il terzo posto in classifica e di ipotecare i play-off

Alberto Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA