Calcio

Trapani, fine anno al gusto di vittoria

787b67bb-5b3a-4dc4-a8d9-f10f03b0e3b4
27 dic 2015 - 17:43

TRAPANI - Il match dello stadio “Provinciale” tra il Trapani ed il Bari termina con una vittoria per i padroni di casa, 1 a 0 il risultato finale.

Il primo squillo della gara è all’11′ per i siciliani che si rendono pericolosissimi grazie ad un bel sinistro a giro di Nadarevic, respinto però da Guarna in calcio d’angolo. La risposta del Bari non si fa attendere e Donkor va vicino al gol al 12′, ma il destro dell’esterno pugliese finisce sul fondo non di molto. Il Trapani ha una grande occasione per portarsi in vantaggio al 24′, quando Montalto, servito da un ottimo cross di Rizzato, non riesce a trovare di testa il giusto impatto con il pallone. Primo tempo molto vivace, con le due squadre che creano molte potenziali occasioni da gol: prima, al 27′, il Bari va vicino al gol con Di Cesare ma Pagliarulo è abile a spazzare la sfera e ad allontanare il pericolo, poi, al 31′, è il Trapani a sfiorare il vantaggio con Eramo ma è bravissimo Rada a salvare la sfera quasi sulla linea. Al 43′ ancora Trapani costretto a recriminare per un altro intervento provvidenziale di Rada, abile ad intervenire sulla conclusione a botta sicura di Scognamiglio. La prima frazione si chiude con le squadre bloccate sul punteggio di 0 a 0.

a46e25aa-c597-467b-b73c-2fc176c936e0

La ripresa si apre con un Trapani molto deciso a trovare la via del gol ed al 54′ Eramo sfiora il vantaggio, ma Guarna risponde ancora presente alla conclusione del centrocampista granata. Non passa però molto tempo ed il Trapani si porta in vantaggio. Infatti, al 59′, Fazio, sugli sviluppi di un corner, anticipa la difesa barese, e batte un incolpevole Guarna con un poderoso colpo di testa. Il Bari prova a reagire ma il Trapani si difende benissimo e cerca di sfruttare gli spazi che la difesa ospite lascia alle ripartenze dei siciliani. Al 76′ è ancora Trapani ad andare vicino al gol del raddoppio con Montalto che però si fa ipnotizzare da Guarna vanificando un’ottima occasione. I pugliesi, negli ultimi minuti di gara, schiacciano i padroni di casa nella propria metà campo e sfiorano la rete in due occasioni: al 79′ Nicolas salva i suoi da una conclusione ad un metro dalla linea di porta di Maniero ed all’85′ ancora il portiere brasiliano respinge in corner una punizione quasi perfetta battuta da Sansone. Il match termina così con il Trapani che batte il Bari con il punteggio di 1 a 0.

1368df4d-8a5a-4bef-8510-ffac0c1cdbbd

 

Grandissima vittoria della squadra di mister Serse Cosmi oggi. Convincente la prestazione dei granata: grande solidità in fase difensiva e ottima attitudine offensiva dei propri attaccanti, anche se a sbloccare il match è stato un guizzo di un difensore. I tre punti conquistati oggi dal Trapani saranno fondamentali non solo per ricominciare l’anno con lo spirito giusto, ma soprattuto per consentire alla squadra siciliana di conquistare una salvezza tranquilla, obiettivo prefissato dalla dirigenza.

Alberto Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA