Calcio

Il Tianjin di Fabio Cannavaro a Torre del Grifo

1484
13 gen 2017 - 23:11

CATANIA – I cinesi approdano a Catania.

A dirlo così, in realtà, sembrerebbe una barzelletta ma è così davvero: nella Catania calcistica, a Torre del Grifo, arriverà il Tianjin Quanjian, squadra cinese allenata dal campione del mondo della nazionale Fabio Cannavaro.

La formazione cinese svolgerà il suo ritiro proprio a Torre del Grifo, dal 30 gennaio fino al 23 febbraio. Una scelta che fa sicuramente comodo al Catania per prestigio e onore ma che inorgoglisce anche vista la scelta del club orientale, che pagherà circa 250 mila euro per l’utilizzo del centro sportivo etneo.

Inoltre, in programma anche un’amichevole al Massimino tra il Catania ed il Tianjin.

Il Tianjin, per intenderci, è uno di quei tanti club cinesi ad avere un mostruoso capitale per le sessioni di mercato: ultimo colpo della società Alex Witsel, cercato a lungo dalla Juventus. Disputerà per la prima volta la Chinese Super League, dopo la promozione ottenuta lo scorso campionato.

Una buona notizia per il Catania, che potrebbe attrarre alcuni investitori esteri con sicura valorizzazione del centro sportivo e maggiori introiti.

A riportare la notizia è stato Alessandro Vagliasindi, giornalista della Repubblica.

Commenti

commenti

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento