Manifestazione

Sport come stile di vita: dal rugby lezione di sicurezza in ambito ferroviario

rugby polizia ferroviaria
6 mag 2016 - 06:45

CATANIA - Nelle giornate di oggi e domani circa 1200 bambini provenienti da scuole siciliane e calabresi si daranno appuntamento a Catania e a Misterbianco per l’iniziativa denominata “Andiamo in meta con la sicurezza ferroviaria”, unitamente alla Polizia Ferroviaria, l’ANSF (Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie) e la Federazione Italiana Rugby.

Lo scopo prefissato della manifestazione è quello di promuovere la cultura della sicurezza e della legalità in ambito ferroviario a tutti i partecipanti con una campagna di sensibilizzazione relativa al medesimo tema.

In particolare nella giornata di oggi i giovani partecipanti si riuniranno alle ore 17:30 in Piazza Stesicoro a Catania da dove sfileranno per via Etnea giungendo, infine, alla Villa Bellini dove avrà luogo la cerimonia di benvenuto.

Domani, invece, l’appuntamento sarà alle ore 10:00 all’impianto sportivo di Misterbianco dove il gioco del rugby e la sicurezza ferroviaria saranno i punti cardine del programma.

Qui la Polizia Ferroviaria, attraverso il gioco, la proiezione di filmati e la divulgazione di materiale informativo, illustrerà ai ragazzi i comportamenti da tenere in ambito ferroviario per non mettere a rischio la propria incolumità.

L’iniziativa è nata per sensibilizzare proprio i più giovani molto spesso vittime di incidenti ferroviari a causa dell’imprudenza e dello scarso peso che si dà a determinati atteggiamenti scorretti. L’educazione alla legalità sarà quindi al centro della manifestazione che, nei prossimi mesi, raggiungerà altre città italiane.

Carlo Marino



© RIPRODUZIONE RISERVATA