Countdown

#SpecialeMercato: tutte le trattative e le ufficialità delle squadre siciliane

Calciomercato
31 gen 2017 - 10:02

Il calciomercato invernale si è chiuso qui. E’ stata una giornata piena di ufficialità e mancati acquisti, ritorni non concretizzati e clamorosi risvolti. L’ultimo giorno di mercato non ha deluso le attese: ringraziamo tutti i lettori che dalle 10 di stamani ci hanno seguito minuto dopo minuto fino alle 23, orario di chiusura. Qui potrete comunque scorrere dall’ultima notizia fino alla prima, se ve ne foste persa qualcuna, che insieme hanno caratterizzato il nostro #SpecialeMercato.

23,20 - Sfuma lo scambio di giocatori tra Messina e Taranto

23,15 - Francesco Lodi, alla fine della fiera, non va né alla Spal né al Catania. Il centrocampista non è riuscito a rescindere in tempo il contratto e rimarrà a disposizione dell’Udinese di Gigi Del Neri. (Tuttomercatoweb.com)

23,06 - Il calciomercato per il Catania non è finito, così come non lo è per Francesco Lodi. Ha rescisso in tempo con l’Udinese e adesso è svincolato, quindi c’è ancora spazio per la trattativa. Spal e Catania se la giocano.

23,03 - Salvatore Marseglia, 21 anni, terzino sinistro, è stato tolto dal mercato dal Messina. La Paganese era su di lui, ma i peloritani hanno deciso di dargli un’altra chance confermandolo e puntando quindi su di lui

23,00 - Niente da fare per il Siracusa: il difensore Davide Moi ha firmato con la Vibonese (TuttoLegaPro.com)

23,00 - Il calciomercato si è chiuso.

22,55 - Lodi sta vedendo la Spal in questo momento. Ha preso la buonuscita dopo aver rescisso con l’Udinese. (Sportitalia)

22,37 - Cambio di maglia per Vincenzo Carrotta. Di proprietà della Juve Stabia ma con l’Akragas in questi primi sei mesi di campionato, il giocatore è passato alla Paganese. (Tuttomercatoweb.com)

22,35 - Lodi vorrebbe il Catania e rinuncerebbe alla proposta economica più vantaggiosa della Spal. Continui aggiornamenti. (Sportitalia)

22,34 - Trattativa sbloccata: Maccarone del Messina passa all’Ancona. (TuttoLegaPro.com)

22,32 - Lo Monaco in esclusiva per Sestarete direttamente da Milano non chiude le porte per Lodi: “Prima rescinde con l’Udinese, poi potrà muoversi. Se non è andato alla Spal è ancora libero…” (NewsCatania.com)

22,30 - Mezz’ora al termine della sessione invernale. La trattativa più calda è quella tra Lodi ed il Catania ma non escludiamo altre operazioni delle altre siciliane, principalmente di Messina e Palermo.

22,26 - “Il Calcio Catania comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Caetano Calil, a titolo temporaneo, all’Associazione Sportiva Livorno Calcio”. Con questo comunicato, il Catania ha annunciato la cessione in prestito di Calil al Livorno.

Caetano Calil è del Livorno

Caetano Calil è del Livorno

22,22 - Lodi è arrivato allo StarHotels di Milano per rescindere il contratto con l’Udinese. (Sportitalia)

22,21 - Scambio last-minute fra Taranto e Messina. Aaron Akrapovic e Gianluca Musacci passano al club pugliese, percorso inverso per Fabrizio Lo Sicco. (TuttoLegaPro.com)

22,17 - “La Società Akragas Città dei Templi comunica di aver ingaggiato, con la formula del prestito secco, due nuovi difensori: Francesco Mileto e Simone Tardo. Francesco Mileto è un difensore centrale, classe 1995, originario di Napoli ed arriva dall’Acr Messina. Ha vestito anche le maglie della Juve Stabia e del Siena. Simone Tardo è un terzino – centrale, classe 1998, originario di Busto Arsizio ed arriva dalla “Primavera” dello Spezia. Il calciatore da un mese si allena con l’Akragas che, invece, ha ceduto in prestito alla Società Gela, che milita in D, il portiere Christian Incardona, classe 1998″. Con questo comunicato, l’Akragas ha annunciato gli arrivi di Mileto e Tardo e la partenza di Incardona al Gela.

22,15 - Secondo Sportitalia, Lodi non avrebbe ancora rescisso con l’Udinese ma è in procinto di farlo. Sarà comunque Spal o Catania.

22,12 - Salerno professionista eccezionale. Non so se ha in serbo qualche colpo, ma che il Palermo non abbia preso ancora nessuno è molto strano”. Così Giorgio Perinetti ai microfoni di Sportitalia.

22,10 - L’Ancona vorrebbe fare un tentativo per Giordano Maccarrone del Messina: offerto un contratto di un anno e mezzo, ma la trattativa viene complicata dalla paura del calciatore di non trovare spazio. (TuttoLegaPro.com)

22,02 – Lodi è a colloquio con i dirigenti della Spal. (Alessandro Vagliasindi)

21,57 - Calil sarà un nuovo calciatore del Livorno. Prestito secco fino a giugno. C’è la firma. (GianlucaDiMarzio.com)

21,44 - Clamoroso in casa Messina: Gianluca Musacci è vicinissimo nuovamente al Taranto. Il centrocampista, ritenuto inizialmente incedibile dalla nuova proprietà. La chiave potrebbe essere il mediano Lo Sicco, probabile contropartita nell’affare che porterebbe Musacci e anche Akrapovic in Puglia.

21,42 – Palermo: Lo Faso resta in rosanero. Il Latina era vicino a chiudere per il prestito ma i siciliani vogliono tenerlo. La Gumina non arriverà ma resterà alla Ternana fino al termine della stagione. (Tuttomercatoweb.com)

21,33 - L’Akragas tessera il difensore Francesco Mileto, 24 anni. Viene da alcune esperienze in serie D. (Tuttomercatoweb.com)

21,25 - Marco Crimi del Carpi è ad un passo dal Cesena. Anche lui non vestirà la maglia del Palermo. (Sportitalia)

21,18 - Francesco Lodi ha risolto il contratto con l’Udinese: Spal o Catania? (Alessandro Vagliasindi)

21,18 - Victor Ibarbo resta al Cagliari. Salta dunque il trasferimento al Palermo. (Tuttomercatoweb.com)

20,57 – Il direttore dell’Udinese ha smentito la possibilità di una rescissione consensuale per Francesco Lodi. Si attendono ulteriori novità. (Catanista.eu) 

20,54 – Caetano Calil in prestito al Livorno. È fatta. (Alessandro Vagliasindi)

20,24 – Lucas Evangelista è finito nel mirino del Palermo. L’attaccante di proprietà dell’Udinese è sul taccuino del ds Salerno che proverà a prenderlo.

20,20 - La Gumina potrebbe tornare al Palermo. La Ternana ha acquistato Robert Acquafresca e adesso il club cadetto starebbe ammorbidendo la propria posizione in merito al calciatore. (Tuttomercatoweb.com)

20,10 - L’ACR Messina prende Nelson Atiagli. Il ventunenne terzino brasiliano arriva in prestito fino a giugno dal Latina.

19,58 - Il centrocampista del Messina Riccardo Nardini, 34 anni, è ufficialmente un giocatore della Pro Vercelli.

19,51 - Secondo le indiscrezioni raccolte da NewsCatania, il Foggia non molla la presa per Andrea Russotto. Il Catania non vuole cedere il centrocampista.

19,42 - Difficile l’accordo tra Francesco Lodi e la Spal. La società offre 6 mesi di contratto, il centrocampista ne vorrebbe almeno due, oltre alla buona uscita per liberarsi dall’Udinese. Opzione Catania ancora viva. (catanista.eu)

19,03 - Terminato l’incontro tra Lodi e la Spal. Seguiranno aggiornamenti. (NewsCatania.com)

18,54 - “A.C. Pisa 1909 comunica di aver ceduto a titolo temporaneo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Giulio Sanseverino al Messina. Già ufficiale l’affare, questo però il comunicato del Pisa che certifica il passaggio del centrocampista in Sicilia.

18,48 - “Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’A.C.R. Messina il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Demiro Pozzebon, nato a Roma il 31 agosto 1988. L’attaccante si è legato al nostro club fino al 30 giugno 2019. Nella stagione in corso, in Lega Pro, Pozzebon ha già realizzato otto reti con la formazione giallorossa. Nel 2015/16, con la Lucchese, ha firmato 10 gol nell’arco di 28 partite. Dopo gli esordi nella categorie dilettantistiche, caratterizzati dall’exploit con l’Olbia (39 reti in 51 gare tra Eccellenza e Serie D), il centravanti laziale ha debuttato in Serie B con l’Avellino, realizzando una rete nella prima parte della stagione 2014/15, poi conclusa con L’Aquila. Pozzebon indosserà la maglia numero 9 e sarà immediatamente disponibile in occasione della ripresa degli allenamenti. Il Calcio Catania comunica inoltre di aver ceduto all’A.C.R. Messina i diritti alle prestazioni sportive dei seguenti calciatori: – Valerio Anastasi, a titolo temporaneo, – Gladestony Estevão Paulino Da Silva, a titolo temporaneo”. Con questo comunicato, il Catania ha ufficializzato l’arrivo di Demiro Pozzebon e le cessioni di Anastasi e Da Silva al Messina.

Demiro Pozzebon (29), nuovo attaccante del Catania

Demiro Pozzebon (29), nuovo attaccante del Catania

 

18,45 - Le prime parole di Stefano Cason come nuovo calciatore del Trapani, annunciato nella serata di ieri: “E’ una grande emozione per me – ha detto il centrale difensivo – e voglio mettermi subito a disposizione dello staff e della squadra. Sono molto emozionato e carico e quella del Trapani è stata un’opportunità che ho colto con grande entusiasmo, dopo che a Terni in questi mesi non ho trovato molto spazio. Ho seguito il Trapani in questa stagione e devo dire che si trova in una posizione di classifica che non merita sicuramente. Sono convinto comunque che con il lavoro di gruppo si può raggiungere qualsiasi traguardo. Non c’è tanto da discutere su quello che sarà l’obiettivo della squadra: con il lavoro quotidiano sul campo potremo centrare la salvezza. Il mio obiettivo personale, inoltre, è quello di potermi giocare le mie carte e dimostrare tutto il mio valore. Sono un difensore centrale, lavoro molto sulla grinta e sulle palle alte. Mister Calori? Non lo conoscevo personalmente – ha concluso -, ma avrò il piacere in questi primi giorni di poter imparare tanto da lui”. (Trapanicalcio.it)

18,43 - Alessio Cerci è corteggiato dalla Lazio. L’esterno ex Milan, adesso all’Atletico Madrid, interessa anche al Palermo. (Tuttomercatoweb.com)

18,38 - Il Messina ha una nuova cordata calabrese come padrona. Proprio la nuova proprietà ha deciso di togliere dal mercato tre big: De Vito, come vi annunciavamo alcune ore fa, Musacci, che era vicino al trasferimento al Taranto, e Milinkovic, che trattava con il Foggia. (TuttoLegaPro.com)

18,32 - Lodi e i dirigenti della Spal sono ancora a colloquio. Gli estensi avrebbero offerto un contratto semestrale al calciatore, che però tentenna. Vorrebbe trovare un accordo di lunga durata. Ci saranno ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore, il Catania resta alla finestra poiché l’accordo non è stato ancora trovato. (NewsCatania.com)

18,30 - Al Teramo interessa un centrocampista del Messina. Si tratta di Giuseppe Capua, classe ’92. È stato messo sul mercato in uscita dai giallorossi. (TuttoLegaPro.com)

18,28 - L’Akragas piomba su un attaccante del Girone A di Lega Pro. Si tratta di Antonio Rozzi, in forza alla Lupa Roma. Il calciatore, di proprietà della Lazio, ha totalizzato 10 presenze in questa prima parte di stagione. È un classe ’94. (TuttoLegaPro.com)

18,14 - Il Messina ha acquistato il centrocampista algerino Ismael Taider, fratello del più conosciuto Saphir. I peloritani lo hanno tesserato e prelevato dal club rumeno Soimii Pancota. (Tuttomercatoweb.com)

18,08 - Il Livorno è piombato su Calil. I labronici hanno chiesto informazioni al Catania per l’attaccante brasiliano. La fumata bianca potrebbe arrivare a breve, superata la concorrenza di Modena e Reggiana. L’interessamento proviene dal fatto che il Livorno ha ceduto Jelenic al Carpi e adesso è alla ricerca di un attaccante. (Sportitalia)

18,04 - Il portiere del Palermo Fabrizio Alastra passa ufficialmente al Benevento con la formula del prestito. (Tuttomercatoweb.com)

17,45 - Il Siracusa starebbe trattando un importante rinforzo in difesa: si tratta di Davide Moi, classe ’85 attualmente all’Ancona. Tra il 2010 ed il 2012, il centrale ha già indossato la casacca biancoazzurra. (Tuttomercatoweb.com)

17,30 - “L’Acr Messina comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo dall’A.C. Pisa 1909, il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Giulio Sanseverino, nato a Palermo il 10/02/1994″. Con questo comunicato, il Messina ha ufficializzato l’acquisto di Giulio Sanseverino.

17,16 - Lodi è all’Hotel Gallia per chiudere l’affare con la Spal. Ecco la foto pubblicata da Gazzamercato.com.

Lodi

fonte foto: Gazzamercato.com

17,06 - “Il Siracusa Calcio srl comunica di aver ceduto il calciatore Nicola Talamo alla Cremonese. La società ringrazia Nicola e gli augura le migliori fortune professionali”. Con questo comunicato, il Siracusa ha ufficializzato il passaggio di Talamo alla Cremonese. L’attaccante di proprietà del Latina passa al club grigiorosso con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Nicola Talamo (20), passato dal Siracusa alla Cremonese

Nicola Talamo (20), passato dal Siracusa alla Cremonese

16,57 - Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Lodi sarebbe ad un passo dalla Spal. Il calciatore starebbe valutando i termini economici del contratto proposto dagli estensi. Si allontana ancora di più l’ipotesi Catania.

16,53 - Il Foggia punta Milinkovic del Messina, viste le insistenti richieste dalla B per Chiricò. I rossoneri però starebbero cercando di sondare il terreno per portare Russotto in Puglia, ipotesi mai tramontata. Inoltre Catania e Foggia avrebbero scambiato due chiacchiere su Maza, esterno d’attacco foggiano. (NewsCatania.com)

16,37 - “La Società Akragas Città dei Templi comunica di aver ingaggiato dall’Acr Messina, con la formula del prestito fino al prossimo 30 giugno, il centrocampista Fabrizio Bramati, classe 1993. Il calciatore, nel recente passato, ha vestito anche le maglie del Cesena, Savona, Bellaria Igea Marina e Chieti, in Lega Pro e Seconda Divisione. E’ cresciuto nel settore giovanile della Lazio. Poi è stato ingaggiato dal Crotone dove si è messo in luce con la formazione “Primavera”. Con il Crotone può contare anche tre panchine in Serie B, a soli 18 anni. Fabrizio Bramati è atteso questa sera ad Agrigento e domani pomeriggio sosterrà il primo allenamento con i nuovi compagni di squadra. Il nuovo acquisto dell’Akragas dichiara: “Vengo con tanta umiltà e con tanta voglia di essere utile alla causa Akragas. Voglio dare il mio contributo per raggiungere l’obiettivo della salvezza. Conosco mister Di Napoli e il suo modo di lavorare è questo mi ha spinto a scegliere l’Akragas. In più conosco alcuni miei ex compagni di squadra al Messina con i quali ho stretto legami che vanno al di là del calcio. Ai tifosi prometto grinta, sacrificio e sudore, tutto ciò che merita questa gloriosa maglia e questa gente”. Con questo comunicato, l’Akragas ha annunciato l’arrivo di Bramati alla corte di Raffaele Di Napoli.

Fabrizio Bramati (24), nuovo giocatore dell'Akragas

Fabrizio Bramati (24), nuovo giocatore dell’Akragas

16,28 - Andrea De Vito rimarrà al Messina. La conferma arriva dal procuratore Maurizio Casilli. Nonostante le pressione della Juve Stabia che lo ha cercato insistentemente per tutto il mese di gennaio, pur non trovando un accordo con i peloritani per la cessione. Il terzino di scuola Milan resterà in riva allo Stretto per provare a portare i giallorossi alla salvezza. (MessinaNelPallone.it)

16,19 - Il Palermo potrebbe aver abbandonato le piste per Biabiany e Cerci. Più probabile Victor Ibarbo, rientrato al Cagliar dopo il prestito con il Panathinaikos. Per sostituire Quaison, potrebbero essere colpi “last minute” Milos Ninkovic e Andrej Kotnik, rispettivamente al Genoa e al Nova Gorica. E il portiere? Con molta probabilità non arriverà ma si sta valutando il profilo di Gianluca Curci. Intanto anche Lo Faso, come Bentivegna, finirà in prestito in Serie B: per lui c’è il Latina. (LiveSicilia.it)

16,12 - Andrea Manfredonia, agente di Caetano Calil, ha parlato della situazione del suo assistito: “Vediamo come andrà, siamo in attesa di risposte. Al momento non faccio nomi delle squadre per discrezione, ma c’è il 50% di possibilità che Calil vada via” (NewsCatania.com)

16,00 - Ultime sul Messina: vicino alla cessione Gianluca Musacci, destinazione Taranto. Rea è corteggiato dalla Vibonese, Spunta il nome di Fabio Longo, l’”Immobile della Serie D“, attaccante della Nerostellati Frattese qualora non si dovesse chiudere per Orlando della Casertana. Inoltre potrebbe esserci un interessamento dei peloritani per Davide Di Quinzio, centrocampista del Como cercato anche da Livorno e Pordenone. Idea De Falco del Benevento in prestito. (MessinaSportiva.it)

15,52 - Accursio Bentivegna finisce in prestito all’Ascoli. Il giovane calciatore di proprietà del Palermo è stato ceduto con la formula del prestito con diritto di riscatto, che il club marchigiano non potrà esercitare prima di giugno 2017. A prescindere, comunque, la cifra del riscatto è molto alta.

15,27 - Capitolo ex: Luigi Carillo, difensore precedentemente dell’Akragas ceduto alla Paganese, potrebbe giocare in Serie A. Infatti, a tesserarlo è stato il Pescara. Entusiasmo a mille per il calciatore napoletano che arriverà nel club abruzzese a giugno . Ecco il suo post su Facebook, via Instagram:

Carillo

15,14 - Adesso è ufficiale: Mauro Bollino è un nuovo calciatore della Paganese. Sfumato definitivamente al Messina il calciatore ex Taranto.

14,53 - Accordo raggiunto tra Valerio Anastasi ed il Messina. Secondo quanto riporta NewsCatania.com, l’incontro tra agente del calciatore e la dirigenza peloritana è andato a buon fine. Questo porterà all’ufficialità di Demiro Pozzebon al Catania.

Anastasi

Valerio Anastasi (26) prossimo al trasferimento al Messina

14,50 – Il Sassuolo cerca Edoardo Goldaniga, difensore del Palermo. C’è grandissima distanza tra domanda e offerta: i rosanero chiedono 14 milioni, i neroverdi ne offrono 3. (Tuttomercatoweb.com)

14,39 – La Spal passa in vantaggio sul Catania per Francesco Lodi. Le due parti si incontreranno in un’altra sede, differente da quella dello StarHotels Business Palace. Si complica il ritorno in rossazzurro del centrocampista. (NewsCatania.com)

14,19 - Calil si allontana dalla Reggiana. La pista Modena è quella più probabile per l’attaccante rossazzurro. (Tuttoreggiana.com)

14,04 - News dalle avversarie del Girone C di Lega Pro: la Virtus Francavilla ha ceduto Nzola alla Fiorentina, ma il forte attaccante classe ’96 verrà girato in prestito al Parma. (Alfredo Pedullà)

13,55 - Arrivano conferme per il passaggio di Bollino alla Paganese. A breve l’ufficialità. Il Messina lo ha perso. (TuttoLegaPro.com)

13,47 - Jonathan Biabiany avrebbe rifiutato il Chelsea. Si riapre la pista Palermo? (Tuttomercatoweb.com)

13,38 - La Spal starebbe spingendo per l’arrivo di Francesco Lodi. (NewsCatania.com)

13,23 - Il Palermo ci prova per Marco Crimi, centrocampista in forza al Carpi. I rosanero starebbero chiedendo informazioni al club cadetto. (Tuttomercatoweb.com)

13,22 - Mauro Bollino è praticamente un calciatore della Paganese. Con l’acquisto del Taranto di Stefano Maiorano, il passaggio dell’attaccante tarantino al Messina è saltato e verrà accolto alla corte di Grassadonia. (Tuttomercatoweb.com)

13,20 - “Il Lecce ha comunicato sul proprio sito ufficiale la cessione a titolo temporaneo l’attaccante Mattia Persano, classe ’96, al Siracusa“.

13,08 - Pezzella rinnoverà il contratto con il Palermo. Accordo raggiunto sulla base di un triennale, fino a giugno 2020. (Tuttomercatoweb.com)

12,45 - Anche GianlucaDiMarzio.com conferma una trattativa tra Modena e Catania per Calil. In entrata nei rossazzurri, invece, si farà un tentativo per il difensore svincolato Milan Milanovic.

12,40 - Difficoltà per il Palermo di arrivare a Biabiany. L’esterno d’attacco è stato richiesto dal Chelsea e adesso i rosa starebbero chiedendo informazioni per Alessio Cerci dell’Atletico Madrid. (Tuttomercatoweb.com)

12,30 - “#Mainz05 verpflichtet Robin #Quaison von @palermocalcioit. Der 23-jährige Offensivspieler unterschreibt bis Sommer 2021 #WelcomeQuaison pic.twitter.com/fYCdhtutAj”, Quaison passa dal Palermo al Mainz. 

IMG_0082

12,03 - Caetano Calil è vicino al Modena. La società rossazzurra e quella gialloblu stanno parlando per capire se ci sono i margini per una trattativa. (NewsCatania.com)

12,00 - Lodi è sempre più vicino al Catania. Contatti in corso per la buonuscita che il calciatore chiede per rescindere con l’Udinese (TuttoUdinese.it)

11,39 - Ouasim Bouy è ufficialmente un nuovo calciatore dello Zwolle. Il calciatore di proprietà della Juventus ha giocato la prima parte di stagione con la maglia del Palermo. 111 minuti giocati fra campionato e Coppa Italia, spalmati in tre apparizioni. 

11,30 - A breve potrebbe arrivare l’ufficialità per il passaggio di Bramati all’Akragas. (TuttoLegaPro.com)

10,52 – Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Mattia Persano, attaccante del Lecce classe ’96, è vicino al prestito con il Siracusa.

10,28 – Il punto sul mercato del Messina: Nardini andrà via, Milinkovic è stato avvistato a Milano con il ds del Foggia Di Bari e potrebbe lasciare il club peloritano. Akrapovic potrebbe andare al Taranto, mentre per Salvatore Fusca è pronta la rescissione. Obiettivi di mercato: in attesa della chiusura della trattativa per Demiro Pozzebon al Catania, il Messina lavora per portare in giallorosso Luca Orlando della Casertana e Mauro Bollino del Taranto, possibile contropartita nell’affare Akrapovic. Inoltre, se il centrocampista Sanseverino non riceverà offerte dalla serie B, potrebbe approdare in Sicilia. (MessinaSportiva.it)

10,20 – Giuseppe Di Bari, ds del Foggia, è intervenuto ieri sera alla trasmissione di Sportitalia “Speciale Calciomercato”. Si è parlato anche di Andrea Russotto: “Fa parte degli obiettivi del Foggia: continuiamo a seguire il giocatore del Catania ma abbiamo anche altre due alternative nel caso non dovessimo riuscire a portarlo in Puglia” (TuttoCalcioPuglia.com)

9,22 – Francesco Lodi sta trattando la buonuscita con l’Udinese per accasarsi altrove. Vorrebbe tornare al Catania ma su di lui è piombata anche la Spal. (Tuttomercatoweb.com)

9,20 – Riccardo Nardini con molta probabilità lascerà il Messina. Per il centrocampista classe ’83 c’è la Pro Vercelli ad attenderlo. (TuttoLegaPro.com)

9,14 - Attraverso i canali di gds.it, ha parlato il ds del Palermo Nicola Salerno. Quaison passerà al Mainz per una “questione contrattuale”. Inoltre, i rosanero acquisteranno qualcuno per quest’ultimo giorno di mercato. (Mediagol.it)

9,10 – Matteo Zanini è passato ufficialmente al Catanzaro. Questo il suo saluto al popolo akragantino: “Oggi finisce un’avventura che mi ha cambiato la vita calcistica e morale. Dopo sei mesi di sacrifici, gioie e dolori, finisce la mia avventura con la maglia dell’Akragas. Non so da dove partire, ringrazio in primis il mister Di Napoli per tutto ciò che mi ha insegnato calcisticamente, ma ancor di più per le doti morali che mi ha trasmesso e fatto capire; ringrazio anche il suo staff super professionale in tutto, lo staff medico composto da Giovanni Calcagno, Claudio Cantavenera e il dottor Giovanni Taverna. Poi un ringraziamento speciale va a Paolo Iacono, un grande uomo prima di tutto e poi un lavoratore incredibile, e a Ciccio Nobile per l’attaccamento che ha per questi colori, come tutti gli ultrà: quel clamoroso al “Cibali” entrato nella storia è stato il picco massimo della mia carriera ed è stato meraviglioso vedere gioire una città intera. Grazie a tutte le persone che ho conosciuto e a tutti quelli che lavorano per questa squadra. Grazie al presidente Silvio Alessi, al dirigente accompagnatore Biagio Nigrelli  e ai direttori Totò Catania e Peppino Tirri per questa chance che mi hanno dato a luglio…e poi loro, ai miei compagni di battaglia dico semplicemente “grazie di cuore” perché  siete stati amici, fratelli e compagni di viaggio, vi ringrazio infinitamente. E’ innegabile un pezzo di cuore resterà sempre qui: Agrigento è la mia seconda casa…da domani inizia una nuova avventura a Catanzaro, carico e pronto a dare il massimo….” (ForzaAkragas.it)

IL TABELLONE DEL MERCATO SICILIANO

PALERMO – Acquisti: Stefan Silva (a, Gif Sundsvall, titolo definitivo), Toni Sunjic (d, Stoccarda, prestito con obbligo di riscatto)

Cessioni: Davide Petermann (c, Carrarese, prestito), Oscar Hiljemark (c, Genoa, prestito con obbligo di riscatto), Robert Quaison (c, Mainz 05, titolo definitivo), Ouasim Bouy (a, Juventus, rientro prestito), Accursio Bentivegna (a, Ascoli, prestito con diritto di riscatto), Fabrizio Alastra (p, Benevento, prestito)

——————————————————

TRAPANI – Acquisti: Jacopo Manconi (a, Novara, prestito), Lamin Jallow (a, Chievo Verona, prestito), Fausto Rossi (c, svincolato, titolo definitivo), Federico Maracchi (c, FeralpiSalò, titolo definitivo), Mirko Pigliacelli (p, Pescara, prestito), Simone Cason (d, Atalanta, prestito)

Cessioni: Claudio Sparacello (a, Pistoiese, prestito), Mihai Balasa (d, Roma, rientro prestito), Giuseppe Figliomeni (d, Foggia, titolo definitivo), Bruno Petkovic (a, Bologna, titolo definitivo), Lorenzo Carissoni (d, Torino, rientro prestito), José Machin (c, Roma, rientro prestito), Matteo Scozzarella (c, Parma, titolo definitivo), Caio De Cenco (a, Padova, titolo definitivo), Simone Farelli (p, Arezzo, prestito)

——————————————————

CATANIA – Acquisti: Giovanni Marchese (d, svincolato), Ivano Baldanzeddu (d, Venezia, prestito), Diogo Tavares (a, Catanzaro, prestito con obbligo di riscatto), Demiro Pozzebon (a, Messina, titolo definitivo)

Cessioni: Michele Paolucci (a, Ancona, titolo definitivo), Alessandro Bastrini (d, Cremonese, titolo definitivo), Valerio Nava (d, Alessandria, prestito), Giammario Piscitella (a, Prato), Ivan De Santis (d, Paganese), Giuseppe Russo (c, rescissione consensuale), Caetano Calil (a, Livorno, prestito)

Interesse per: Francesco Lodi (c, Udinese)

——————————————————

MESSINA – Acquisti: Enrico Ventola (a, Avellino, prestito), Giulio Sanseverino (c, Pisa, prestito), Ismael Taider (c, Soimii Pancota), Valerio Anastasi (a, Catania, prestito), Gladestony Da Silva (c, Catania, prestito), Nelson Atiagli (d, Latina, prestito)

Cessioni: Jami Rafati (d, rescissione consensuale), Alexandru Lazar (c, rescissione consensuale) Filip Ionut (d, rescissione consensuale), Demiro Pozzebon (a, Catania, titolo definitivo), Riccardo Nardini (c, Pro Vercelli, titolo definitivo), Fabrizio Bramati (c, Akragas, prestito), Francesco Mileto (d, Messina), Giordano Maccarrone (d, Ancona, titolo definitivo)

——————————————————

AKRAGAS – Acquisti: Fabrizio Massimo Bramati (c, Messina, prestito), Francesco Mileto (d, Messina), Simone Tardo (d, Spezia)

Cessioni: Francesco Salandria (c, Matera, titolo definitivo), Daniele Marino (d, Fondi, titolo definitivo), Guido Gomez (a, Catanzaro, titolo definitivo), Matteo Zanini (c, Catanzaro, titolo definitivo), Luigi Carillo (d, Paganese, titolo definitivo), Incardona (p, Gela), Vincenzo Carrotta (c, Paganese)

——————————————————

SIRACUSA – Acquisti: Paulo Dentello Azzi (a, Pordenone, prestito), Giuseppe Russo (c, svincolato), Elio De Silvestro (a, Ancona, titolo definitivo), Emanuele Malerba (d, Ancona, titolo definitivo), Mattia Persano (a, Lecce, prestito)

Cessioni: Matheus Cassini (a, Ponte Preta, titolo definitivo), Pasquale De Vita (c, rescissione consensuale), Alessandro Di Dio (d, Ancona, titolo definitivo), Nicola Talamo (a, Latina, rientro prestito)

——————————————————

COME GIOCHEREBBERO LE SICILIANE:

PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Gonzalez, Goldaniga, Pezzella; Bruno Henrique, Jajalo, Chochev; Trajkovski, Nestorovski, SILVA. All Lopez

TRAPANI (4-3-1-2): PIGLIACELLI; Fazio, Pagliarulo, Kresic, Visconti; MARACCHI, ROSSI, Barillà; Nizzetto; Coronado, Citro. All. Calori

CATANIA (3-4-3): Pisseri; Gil, Bergamelli, MARCHESE; BALDANZEDDU, Biagianti, Bucolo, Djordjevic; Mazzarani, POZZEBON, Russotto. All. Rigoli

MESSINA (4-3-1-2): Berardi; Palumbo, Rea, Bruno, De Vito; SANSEVERINO, Musacci, DA SILVA; Mancini; Madonia, ANASTASI. All. Lucarelli

AKRAGAS (3-5-2): Pane; Riggio, Thiago Cazé, Russo; Pezzella, Palmiero, BRAMATI, Coppola, Longo; Leveque, Cochis. All. Di Napoli

SIRACUSA (4-2-3-1): Santurro; Brumat, Turati, Pirrello, MALERBA; Spinelli, Toscano; AZZI, Valente, Catania; Scardina. All. Sottil

Gabriele Paratore – Andrea Lo Giudice

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento