Mercato

Siracusa, ufficiale: arriva l’attaccante Azzi

Azzi
5 gen 2017 - 16:21

SIRACUSA - Dopo l’ufficialità di Piscitella al Prato, un’altra siciliana chiude un colpo a sorpresa.

Il ds del Siracusa Antonello Laneri ha chiuso la trattativa per Paulo Dentello Azzi, calciatore classe ’95 in forza al Pordenone, definendo un trasferimento a titolo temporaneo.

Il 22enne brasiliano consolida dunque i buoni rapporti tra Siracusa e Pordenone, visto anche l’arrivo di Valente a gennaio. Per lui un solo goal e sei presenze in Lega Pro, decisamente poco spazio per Azzi: la rete siglata a Mantova, match valido per la quarta giornata di campionato finito 0-2 per il Pordenone.

Questo il comunicato ufficiale sul sito del Siracusa: “Paulo Dentello Azzi, attaccante brasiliano di 22 anni, è un nuovo giocatore del Siracusa. Si conferma l’asse con il Pordenone (dove il giocatore ha disputato la prima parte del campionato e da dove, la scorsa estate, è giunto Nicola Valente). Trattativa complicata per il direttore sportivo Antonelo Laneri che ha dovuto battere la concorrenza di diverse società di Lega Pro che erano interessate all’attaccante carioca”.

Così il Pordenone: “Il Pordenone Calcio comunica il passaggio dell’attaccante classe ’94 Paulo Azzi al Siracusa (Lega Pro, girone C). In questa prima parte di stagione, Tim Cup e Coppa Italia di Lega Pro comprese, l’attaccante brasiliano (di proprietà della Tombense) ha totalizzato 9 presenze e realizzato 2 reti. La società augura a Paulo le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera“.

Nel suo passato, Azzi ha giocato con Spezia, Pavia e Padova. Per lui anche 5 presenze in Serie B e una rete. È un calciatore che riesce a dialogare con i compagni di reparto e si trova bene in un ipotetico tridente offensivo, nonostante dia diverse soluzioni in attacco.

Commenti

commenti

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento