Pallamano

Siracusa, incredibile vittoria della Teamnetwork sulla prima della classe

pallamano
23 mar 2015 - 12:07

SIRACUSA - Fino all’ultimo respiro!

Così la TeamNetwork Albatro Siracusa ha vissuto, al Pala Lo Bello, la sua titanica partita contro la prima in classifica, nonchè detentrice del titolo, Junior Fasano. Un’incredibile vittoria al cardiopalma del team di coach Vinci ottenuta per 22 – 21.

In un match combattuto punto a punto, la coach Vinci recupera alcuni infortunati e chiude il primo tempo 9 – 11. La TeamNetwork, grazie anche alle parole dell’allenatore negli spogliatoi, torna in campo più agguerrita di prima e desiderosa di far esultare il caloroso pubblico di casa. La squadra reagisce e sfodera una prestazione corale incredibile, impreziosita dalle perle del del terzino Dedovic, autore di 10 reti, riuscendo così a rimontare e a portare a casa la vittoria.

La TeamNetwork Albatro si porta così a 12 punti, ed approfittando della vittoria di Dorica su Fondi, rafforza il secondo posto, mettendosi a soli 3 punti dalla prima in classifica.

Nella prossima giornata, sarà la squadra di Siracusa a far visita alla brindisina Fasano, al “Franco Zizzi”, in un match che potrebbe vedere la squadra di Vinci agganciare la regina della categoria.

IL TABELLINO

Teamnetwork Albatro – Junior Fasano 22-21 (p.t. 9-11)

Teamnetwork Albatro: Mincella, Adler, Calvo A. 3, Bianchi 6, Di Stefano, Ragusa, Calvo M, Murga 1, Brancaforte, Conigliaro 1, Dedovic 10, Corsico, Giannone 1, Vinci. All: Giuseppe Vinci

Junior Fasano: Fovio, Giannoccaro, De Santis P. 1, Messina 4, Maione 7, Brzic 5, Rubino, Cedro, Raupenas 2, Taurian 2, Riccobelli, Pignatelli. All: Francesco Ancona
Arbitri: Savarese – Bocchieri

La classifica aggiornata:

Junior Fasano 15 pti, Teamnetwork Albatro 12, Fondi 6, Dorica 3

Commenti

commenti

Giuseppe Correnti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento