Pallamano

Siracusa, avventura finita in final eight di Coppa Italia per l’Albatro

2014-European-Mens-Handball-Championship-Wallpaper
28 feb 2015 - 19:06

SIRACUSA – Finisce nel peggiore dei modi il “sogno” Coppa Italia per la Teamnetwork Albatro Siracusa.

Il team guidato da Giuseppe Vinci, nella terza gara di quarti di finale, ha dovuto cedere il passo al Romagna, senza però smettere di lottare fino all’ultimo secondo. 

Una partita vissuta al cardiopalma dal pubblico che ha riempito le gratinate del pala Lo Bello di Siracusa, accorso in gran numero per sostenere la squadra aretusea.

Romagna avanti praticamente per tutta la durata dei 60′, ma al tempo stesso con la compagine siracusana che resta sempre attaccata al match. Il divario tra le due squadre oscilla costantemente tra le 3-4 reti.

Squadre al riposo con Romagna avanti 11-8. Nella ripresa l’Albatro torna sotto di una sola rete nel finale, ma spreca e non riesce a limitare le offensive degli avversari. Folli chiude i giochi con un’azione da manuale, cambio di direzione e rete. Romagna vince 23-21.

Adesso all’Albatro non resta che onorare il torneo e cercare di conquistare il quinto posto, onorando le centinaia di tifosi che hanno sostenuto l’intero team per tutta la stagione.

Commenti

commenti

Giuseppe Correnti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento