Ippica

La siciliana Forever Sun prima nel salto in libertà a Verona

9 nov 2014 - 10:34

VERONA - Anche la terza giornata di gare, in corso a Fieracavalli 2014, tra i padiglioni della Fiera di Verona, hanno portato ottimi risultati all’equitazione siciliana. Si chiama Forever Sun ed è siciliana, infatti, la cavalla prima classificata nel salto in libertà, categoria 3 anni, che si è disputata a Verona. Forever Sun, nata nel 2011, è figlia di Cardento per Astrird Gray da Clinton.

La cavalla è nata e cresciuta nell’Azienda Agricola Zootecnica Jannarella, proprietaria e allevatrice, la signora Roberta Grillo.

Anche dal Progetto Giovani, la seconda edizione dopo quella dello scorso anno, della gara organizzata dalla Fise che ha visto giovani binomi impegnati in prove di stile e di tecnica, è arrivato un buon risultato.

Emilia Bignardelli e Some Boy

Emilia Bignardelli e Some Boy

Emilia Bignardelli (Equinox Palermo), in sella al suo Some Boy, è arrivata infatti terza nel Livello 3 gruppo Pony. Quello composto da Emilia Bignardelli e Some Boy, è stato l’unico binomio che nella due giorni di gare a Fieracavalli non ha commesso alcun errore agli ostacoli. Le due penalità che hanno determinato il punteggio che ha dato vita alla classifica sono dipese dal superamento del tempo massimo.

Quarto posto per Ludovica Privitera (New Eagle’s Catania) in sella a Ipocrene, Livello 3 gruppo Junior.
Quarto posto anche per Alice Falsaperla (New Eagle’s Catania) e Corrin Misty, Livello 2 Primo Grado gruppo Pony.
Nono posto infine per Enrico Cocuzza (New Eagle’s Catania) e Kometa, nella classifica finale del Livello 1.

Tutti e quattro i binomi che hanno partecipato al Progetto Giovani, e che si erano selezionati nella semifinale nazionale di Bologna ad ottobre, sono allenati dall’istruttore Ciro Carrabotta (New Eagle’s) che ha accompagnato i giovani cavalieri in questi giorni di gara.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento