Lutto

Si è spento Mario Russo: è stato tecnico del Catania in Serie C2

Mario russo
22 giu 2017 - 18:58

CATANIA - Un lutto che tocca anche i colori rossazzurri: si è spento ieri, all’età di 69 anni, l’ex calciatore, tecnico e dirigente Mario Russo.

Russo è stato tecnico del Catania nella stagione ’95-’96, sotto la presidenza di Angelo Massimino quando gli etnei militavano in Serie C2. Quel campionato si concluse all’ottavo posto in classifica con 48 punti. 

Questo il pensiero della società rossazzurra venuta a conoscenza della sua scomparsa: “Il Calcio Catania esprime sincero cordoglio per la scomparsa di Mario Russo, allenatore rossazzurro in Serie C2 nella stagione sportiva 1995/96, e porge alla famiglia sentite condoglianze”.

Russo da calciatore ha vissuto le sue migliori stagioni alla Ternana e all’Atalanta, mentre ha allenato diverse realtà calcistiche oltre al Catania: infatti, la sua ultima esperienza è stata nel 2004 sulla panchina del Cosenza ma è stato anche tecnico di Monopoli, Arezzo, Salernitana, Casertana, Rimini, Crotone ed Avellino.

Ai tempi di Russo come allenatore del Catania, in squadra vi era gente come Pasquale Marino, Maurizio Pellegrino, Maurizio Anastasi, il bomber Domenico Naccari, Massimo Drago, Vincenzo Del Vecchio e Tiziano D’Isidoro. Giusto per citarne alcuni.

Un malore improvviso lo ha portato via: in termini calcistici, l’ultimo incarico è stato quello di dirigente al Monopoli, per sette anni.

Commenti

commenti

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA