Pallanuoto

Setterosa in finale grazie alle “catanesi”

Italy, Italia, Waterpolo, Pallanuoto, Civitavecchia, Women, Woman.
17 ago 2016 - 20:10

CATANIA - Setterosa in finale grazie alle catanesi, Tania Di Mario (romana di nascita ma etnea di adozione) in primo luogo e a Rosaria Aiello, catanesissima, e Arianna Garibotti, ex dell’Orizzonte Catania.

Grande soddisfazione per tutti gli sportivi catanesi che seguono la pallanuoto, l’Ekipe Orizzonte, e non solo. Come la scherma anche la pallanuoto è diventata da medaglia alle Olimpiadi, davvero un successo gratificante per la scuola catanese delle due discipline.

Ora non resta che attendere la finale per l’oro di domani notte. Sarà una battaglia ma siamo certi che le ragazze del Setterosa sapranno farsi valere.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA