Pallavolo

Saracena pronta per la difficile trasferta di Giarre, nessun timore

Saracena17-2
12 nov 2015 - 19:22

MESSINA – Terza giornata di campionato. La Saracena Volley si scontrerà nella difficile trasferta di Giarre contro la Amici del Volley. Le ragazze mostrano la loro carica e sono pronte a lottare per ottenere la vittoria.

Domenica 15 il fischio d’inizio è fissato per le ore 17,00 e il Palajungo di via Federico di Svevia (Giarre) sarà il campo di battaglia.

Il campionato quest’anno si è aperto con due vittorie consecutive per le atlete del presidente Luca Leone ma gli allenamenti non sono mancati. Ogni imperfezione emersa durante le prime due partite è stata curata perché contro un avversario come la Amici del Volley ogni errore potrebbe essere decisivo per l’esito del match.

La Amici del Volley di Giarre è reduce da due importanti successi ottenuti contro la Gorgonia S. Tecla di Acireale e la Liberamente Acicatena. Si tratta di una squadra agguerrita che darà sicuramente filo da torcere alla squadra di Peppe Venuto.

Saracena17-3

Le atlete della Saracena Volley, però, non hanno timore e andranno in terra etnea senza timore e con l’obiettivo di tornare a casa con 3 punti, non concederanno nulla alle avversarie.

I due successi ottenuti nelle prime giornate – ha affermato il vicepresidente, Roberto Casamentohanno dimostrato che, se quando si scende in campo ci si mette il cuore, tutto è possibile. Bisogna rimanere, comunque, con i piedi per terra. Domenica a Giarre incontreremo una squadra forte e dovremo cercare di dare qualcosa in più rispetto al nostro avversario“.

Non ci aspettavamo di essere a punteggio pieno dopo le prime due giornate – ha commentato la schiacciatrice, Alessia Giuffrida in quanto il livello del campionato è particolarmente elevato. Bisognerà lottare in ogni partita perché nessuna squadra concederà nulla”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA