Olimpiadi

Rio 2016, i tre catanesi conquistano il Brasile con la spada a squadre

medaglia-spada-675
15 ago 2016 - 09:17

CATANIA - Si sono arresi solo in finale con la Francia ma prima hanno conquistato un argento che gli fa onore. Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Marco Fichera sono loro i tre catanesi che tornano vittoriosi nell’isola del sole dopo la corsa nella spada a squadre a Rio.

Con loro anche l’umbro Andrea Santarelli. E così i tre siciliani hanno ribaltato un’edizione olimpica che sembrava sottotono per la scherma azzurra, da sempre fucina di medaglie per l’Italia.

Sono scesi in pedana per riscattare una gara individuale poco soddisfacente per tutti e hanno sbaragliato prima la Svizzera nei quarti, poi l’Ucraina per contendersi l’oro con la Francia di Jérent, Grumier, Lucenay e Borel.

E proprio questi ultimi si sono meritati l’oro. Ma resta il fatto che i tre catanesi hanno conquistato il Brasile tornando a casa con una medaglia d’argento.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA