Atletica

A Ravanusa il 23° Trofeo podistico: sorride anche un siciliano

fase della gara podistica podismo ravanusa
17 ago 2015 - 17:34

RAVANUSA – C’è anche un siciliano sul podio del 23° Trofeo podistico ACSI Città di Ravanusa, preludio ai campionati nazionali che si terranno a Trecastagni a settembre.

Una gara dai ritmi alti, intensi. Uno spettacolo per la tifoseria e per gli amanti della corsa su strada. A vincere è stato Bernard Chumba, di origini africane, ma tesserato in Italia con l’Atletico Castello, con il tempo di 20’31″. Al secondo posto è giunto il rwandese Uwageneza Jean, con un tempo uguale a quello del primo. Mentre la terza piazza è andata Davide Ragusa, atleta di Mazzarino, che ha stoppato il cronometro a 20’43″. Una buona prestazione quella dell’italiano, partito forte, ma raggiunto dagli avversari a metà gara.

Nel femminile SM45 ha vinto Clara Tasca, già vincitrice della passata edizione, con il tempo di 18 minuti. Al secondo posto è giunta Giusy Chiolo in 18’26″. Sul gradino più basso del podio, invece, è salita Valeria Sailis, che ha chiuso in 18’56″.

La manifestazione, organizzata dal presidente della Pro Sport Ravanusa Giancarlo La Greca, ha voluto ricordare Giovanni Giarrana, morto all’età di 71 anni e simbolo per il paese di Ravanusa per la sua impresa di essere tornato a piedi nella sua città natale partendo dalla Svizzera.

Commenti

commenti

  • Clara Tasca 1a donne
  • Partenza 1a batteria 23° trofeo podistico Ravanusa podismo
  • Partenza 2a batteria 23° trofeo podistico Ravanusa podismo

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento