Basket

Ragusa – Schio: si va verso il tutto esaurito. Arriva il merchandising della Passalacqua

merchandising passalacqua ragusa 131114
13 nov 2014 - 16:35

RAGUSA – Si va verso il tutto esaurito per il big match del massimo campionato femminile di basket tra Passalacqua Ragusa e Famila Schio, che si giocherà domenica prossima al PalaMinardi con inizio alle ore 18.

Le prevendite stanno riscuotendo una risposta importante da parte della tifoseria, tanto che la società biancoverde invita caldamente i supporters e tutti gli appassionati ad acquistare al più presto i tagliandi disponibili per avere la certezza di poter assistere all’importante scontro al vertice. Per far ciò è possibile recarsi presso i punti vendita del Bar Savini di via Achille Grandi, della tabaccheria Arcadia di piazza Salvatore del Caffè Italia di piazza San Giovanni.

L’appuntamento di domenica, oltre che sotto l’aspetto tecnico, sarà importante anche per i profili organizzativi della società ragusana, che per l’occasione darà il via alla vendita del merchandising ufficiale della squadra. Presso l’entrata del palazzetto, infatti, sarà allestita un’apposita area, dove i tifosi potranno acquistare o prenotare la maglia da gara, anche personalizzabile, la felpa in stile “college”, la sciarpa e tanti altri prodotti non soltanto di abbigliamento.

Gianstefano Passalacqua

Gianstefano Passalacqua

“E’ sicuramente una partita importante – commenta il presidente Gianstefano Passalacquama non è fondamentale né per il nostro cammino, né per quello di Schio. Questo campionato ha dimostrato, infatti, che ci sono diverse squadre competitive e sarà una battaglia ogni domenica con tutte le avversarie. Sono certo che il nostro pubblico inciterà le ragazze dal primo all’ultimo minuto, contraddistinguendosi sempre per la grande sportività nei confronti delle avversarie. Poi, chiaramente, se riuscissimo a coronare l’evento con una nostra vittoria sarebbe davvero la ciliegina sulla torta”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento