Esclusiva

Preiti (ds Catanzaro) a NewSicilia: “Tutta la verità su Tavares e il Catania”

fonte foto: La Sicilia
fonte foto: La Sicilia
16 gen 2017 - 18:41

CATANIA - Tavares ed il Catania sono davvero così vicini? 

Nelle ultime ore Polo Dattola, agente del calciatore, aveva detto ai microfoni di Catanista che Tavares gradirebbe molto la piazza etnea e che la trattativa è a buon punto, con il portoghese pronto ad andare via da Catanzaro soltanto nel caso in cui si chiudesse la trattativa con il Catania.

Abbiamo contattato il ds del club calabrese, Antonello Preiti, che in esclusiva ci ha detto cosa c’è dietro a tutto questo: “In realtà non c’è trattativa, Tavares è un calciatore del Catanzaro. È chiaro che ad un calciatore può far gola Catania come piazza, chi non andrebbe, ma bisogna vedere se lasciarlo partire è una nostra volontà e al momento c’è soltanto un chiacchiericcio, qualche telefonata ma nulla di eclatante”.

Gladestony Da Silva? Il calciatore brasiliano è stato accostato recentemente al Catanzaro. È un obiettivo?

“No, Da Silva non è un obiettivo del Catanzaro. C’è stato uno scambio di informazioni, però posso dire che il calciatore non rientra nei nostri piani”.

Si è fatto poi un punto della situazione sul mercato dei giallorossi, che dovranno lottare per fare un girone di ritorno importante al fine di conquistare la salvezza: “Noi con l’acquisto di Sirri abbiamo sistemato la difesa – ha detto il ds - non faremo grandi cose. Forse potremmo acquistare un esterno offensivo, forse”.

Tornando all’accostamento di Tavares al Catania, abbiamo chiesto al direttore Preiti se le porte per una ipotetica trattativa sono chiuse oppure no: “A livello di rapporti, questi sono ottimi con Lo Monaco ed Argurio, non ci sono problemi. Per fare delle trattative però bisogna essere in due: nel mercato, a quindici giorni dalla fine, è facile abbinare Tavares al Catania ma è necessario parlarne prima con il Catanzaro”.

Commenti

commenti

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento