Rugby

Poule promozione, Amatori soffre ma batte il Messina

nella-foto-labbraccio-finale-tra-Russo-e-Florio
31 gen 2016 - 18:35

CATANIA - Gara sofferta per gli uomini di Vittorio, che prima vanno sotto, ma nella ripresa escono fuori orgoglio e gioco. Messina battuto 20-13. Comincia dunque nel migliore dei modi il cammino della Domusbet Amatori nella poule promozione. Una vittoria quella contro il Messina sofferta ma ottenuta con la forza e la determinazione, con gli etnei che hanno dimostrato ancora una volta compattezza e grande spirito di gruppo.

Prima frazione combattuta ed estremamente equilibrata, con le due squadre impegnate a non concedere metri all’avversario. Sofferenza e unione di intenti dimostrate dalla formazione di coach Vittorio che ha saputo resistere alla pressione iniziale degli ospiti, nonostante l’infortunio di Di Paola, sostituito da Calamaro. Con il passare dei minuti la Domusbet Amatori riusciva a riversarsi nella metà campo offensiva, e la parità che aveva retto per oltre trenta minuti veniva infranta dalla meta di Cosentino, bravo a sfruttare nel migliore dei modi una touche nei ventidue metri avversari. Borina prendeva la mira, ma non era fortunato.

Nella ripresa il Messina alzava la testa e trovava la via della meta grazie a Esposito che sfruttava un ribaltamento improvviso e un corridoio lasciato scoperto dai padroni di casa. Trasformazione affidata a Valenti e sorpasso. La reazione di Vasta e compagni però non si faceva attendere e su calcio piazzato il numero ventitré firmava il contro sorpasso. Un crescendo di emozioni culminate in un finale esaltante. Prima Valenti centrava i pali da calcio piazzato, poi il ruggito decisivo dell’Amatori con due mete in rapida successione: quella di Vasta, sugli sviluppi di una mischia, e quella di Arrigo, abile nel rubare palla e lanciarsi verso i pali. Valenti cercava di riaprire nuovamente la partita, ma la difesa dell’Amatori reggeva riuscendo a portare a casa una vittoria di fondamentale importanza.

Adesso una pausa di tre settimane per riordinare le idee e preparare nel migliore dei modi la seconda sfida della poule promozione contro il Colleferro.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento