Basket

Passalacqua Ragusa: 3 su 3 e le aquile biancoverdi puntano in alto!

passalacqua ragusa 19-10-14 1
19 ott 2014 - 21:29

RAGUSA - Un ottimo avvio di gara per le ragazze di coach Molino che oggi hanno affrontato la Techmania Battipaglia.

La manovra in attacco è fluida e Ragusa arriva a canestro abbastanza facilmente, grazie anche alle giocate brillanti di Pierson sotto al ferro. Battipaglia è costretta a chiedere time-out sotto di 7 puntiIl primo quarto si chiude sul 10-19 per le siciliane.

All’avvio di secondo quarto, Battipaglia prova a fare pressing per non perdere troppo terreno e riesce a diminuire lo svantaggio, grazie a un paio di palle recuperate che innescano più di un contropiede e alle giocate dell’ottima “guerriera amazzone” Williams. Ma Ragusa non abbassa la guardia e continua a macinare punti. Al primo time-out del secondo quarto il divario è rimasto invariato: 23-32, +9 per le siciliane. Le aquile biancoverdi non si lasciano intimorire e, addirittura, rincarano la dose giocando uno straordinario 2° quarto. Mettono il “turbo” e chiudono con ben 16 punti di vantaggio. Si va all’intervallo lungo sul 29-45 per la Passalacqua Ragusa.

Nel terzo quarto le percentuali al tiro si abbassano su entrambi i lati del campo. Le squadre cercano di allungarsi e di sfruttare gli spazi in contropiede. Ad un minuto dalla fine della terza frazione il punteggio è 46-58. La Williams cerca di mantenere a galla le compagne di squadra con delle ottime giocate in attacco. La sirena suona sul 48-62 e si va all’ultimo quarto di gioco.

All’ultimo quarto Battipaglia dà segni di ripresa e cerca di reagire. A 3 minuti dalla fine, infatti, ha ridotto lo svantaggio a -12. Con 2 minuti sul cronometro il punteggio è 62-72 con Battipaglia che si gioca la carta “pressing tutto campo”. La partita è agli sgoccioli quando le padrone di casa cominciano a trovare una buona impostazione di gioco. Ma è troppo tardi per cercare di ribaltare il risultato. Le siciliane concludono il match 68-79.

Ancora una vittoria per una squadra che ha messo davvero tutto in campo e che ha dimostrato, sin da subito, di volersi imporre, anche in trasferta, contro una quotata, ma poco convinta, Techmania Battipaglia.

Tabellino

Techmania Battipaglia - Passalacqua Ragusa 68-79 (10-19; 29-45; 48-62)

Techmania Battipaglia: Orazzo 4, Marchetti ne, Tagliamento 3, Bonasia 5, Ngo Ndjock 3, Williams 18, Treffers 14, Russo ne, Cutrupi ne, Ramò 5, Tunstull 16, Costa ne. All. Massimo Riga

Passalacqua Ragusa: Izevic 13, Gorini, Cinili 5, Mauriello, Galbiati 2, Walker 14, Gonzalez 21, Nadalin 6, Valerio 0, Pierson 18. All. Antonio Molino.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento