Pallanuoto femminile

Final Eight under 15: ancora una vittoria per l’Ekipe Orizzonte

Anita Vitaliano
2 ago 2016 - 18:16

CATANIA - Ancora una vittoria per l’Ekipe Orizzonte, che pur non brillando conquista il secondo successo in altrettante partite nella Final Eight Scudetto Under 15 di pallanuoto femminile, in corso di svolgimento ad Ostia.

Nella tarda mattinata di oggi le catanesi hanno battuto il Varese Olona 8-5, salendo così a quota sei punti nel girone 2 e condividendo il primato con il Rapallo.

Le rossazzurre sono andate subito avanti, vincendo il primo tempo 2-0, per poi trovarsi in una situazione di massimo equilibrio sia nel secondo che nel terzo parziale, conclusi rispettivamente 3-3 ed 1-1. Le catanesi hanno poi vinto l’ultimo tempo 2-1, aumentando così di un’ulteriore lunghezza il vantaggio definitivo sulle lombarde.

Le migliori marcatrici del match in casa rossazzurra sono state Martina Casabianca e Anita Vitaliano con tre gol a testa, mentre Dorotea Spampinato ed Emanuela Cavallaro sono andate a segno una volta ciascuna.

Questo il commento del coach dell’Ekipe Orizzonte a fine gara: “Abbiamo fatto una partita pessima ha detto Martina Miceli. Non abbiamo chiuso il match quando potevamo, sbagliando occasioni facili in attacco. La migliore in vasca è stata Anita Vitaliano”.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA