Calcio

Palermo, toccata e fuga: il ds Foschi si dimette. Pronto Di Marzio

Rino Foschi
Foto palermocalcio.it
22 lug 2016 - 16:30

PALERMO - Da poco alla direzione del Palermo e già ha lasciato. Il direttore sportivo Rino Foschi è pronto a rassegnare le sue dimissioni, costringendo la società rosanero a dover trovare un sostituto. La notizia, infatti, non è ancora del tutto ufficiale.

La ragione, secondo quanto dichiarato dallo stesso Foschi, sarebbe legata a ragioni di salute: “Non sto bene e non potrei fare il massimo per il Palermo. So che il presidente troverà qualcun altro che potrà fare bene. Mi spiace molto, ma ho una situazione pesante e non riuscirei ad andare avanti”.

A questo punto, il presidente Maurizio Zamparini e lo stesso Foschi hanno avuto un confronto per discutere e trovare la soluzione migliore. Dietro la decisione del direttore sportivo, però, potrebbe esserci lo spettro della gestione sul mercato, come dichiarato dal numero uno della società: “Mi ha detto di voler lasciare per questione di salute, ma credo che questa scelta sia legata anche all’evoluzione della campagna acquisti fatta fino ad ora”.

Secondo le ultime indiscrezioni, sembra che il mercato del Palermo sarà affidato a qualcuno che conosce già bene l’ambiente: Gianni Di Marzio.

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA