Calcio

Palermo, sorprendente pareggio a Napoli. Posavec croce e delizia

posavec
29 gen 2017 - 23:05

NAPOLI - Clamoroso allo stadio “San Paolo”. Il Palermo strappa un punto contro i nettamente favoriti avversari. Non che il pareggio faccia compiere alla compagine rosanero significativi passi avanti in classifica, ma un risultato di parità a Napoli deve certamente essere considerato importante per una squadra in lotta per la salvezza e che arrivava al confronto in piena crisi di gioco, risultati ed identità.

Il Palermo di Diego Lopez impone l’1-1 al Napoli stringendo i denti fino alla fine, anche se con una buona dose di fortuna. Al 5′, a sorpresa, i siciliani sbloccano il risultato di testa con Nestorovski. I padroni di casa rispondono prima dell’intervallo creando occasioni da rete con Callejon, Mertens ed Insigne. Nella ripresa il Napoli ha un netto predominio territoriale ma non riesce a fare breccia nella difesa palermitana. 

Una decina le conclusioni effettuate nello specchio della porta rosanero. Gli sforzi dei partenopei vengono premiati al 66′ con la realizzazione del gol valido per il pareggio. E’ Mertens da fuori area a trovare il varco giusto per colpire un Posavec non esente da colpe. Unica incertezza per l’estremo difensore ma migliore in campo tra le fila rosanero. Il Palermo prova a sorprendere il Napoli attraverso qualche ripartenza, tuttavia è sempre la squadra di Sarri a comandare il gioco. Il Napoli prova a sfondare ma è troppo forte la voglia degli ospiti d’incamerare un risultato di rilievo.

Talmente forte che la frenesia gioca un brutto scherzo a Goldaniga, espulso in un finale incandescente. Neanche questo episodio e la concessione di ben 7′ di recupero si rivelano sufficienti affinchè il Napoli regali al popolo partenopeo la vittoria. Clamorosa la palla gol fallita in pieno recupero da Insigne. Incredibile passo falso per la squadra di Sarri mentre il Palermo torna a sperare. Sarà durissima strappare il pass per la permanenza in Serie A, ma i rosa sono vivi.

NAPOLI-PALERMO, TABELLINO PARTITA E PAGELLE

Marcatori: Nestorovski (P) 5’, Mertens (N) 66’

Ammoniti: Quaison (P), Bruno Henrique (P), Jajalo (P)

Espulsi: Goldaniga

NAPOLI (4-3-3) – Reina 6, Hysaj 5.5, Maksimovic 5.5, Albiol 6, Ghoulam 6, Allan 5 (54’ Zielinski 6.5), Jorginho 5.5 (62’ Pavoletti 5.5), Hamsik 6, Callejon 6, Mertens 7, Insigne 5.5. In panchina: Rafael, Sepe, Giaccherini, Maggio, Chiriches, Gabbiadini, Rog, Diawara. Allenatore: Maurizio Sarri.

PALERMO (4-3-3) – Posavec 7, Rispoli 6.5, Gonzalez 7, Goldaniga 5, Pezzella 6, Bruno Henrique 6, Jajalo 6, Chochev 6, Quaison 6 (87’ Morganella s.v.), Nestorovski 7 (89’ Sunjic s.v.), Trajkovski 5.5 (59’ Aleesami 6). In panchina: Mason, Guddo, Andelkovic, Silva, Embalo, Cionek, Balogh, Lo Faso. Allenatore: Diego Lopez.

Commenti

commenti

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento