Calcio

Palermo, buio pesto. Sorride il Chievo di Maran

maran
3 apr 2016 - 17:45

PALERMO - Le cose continuano a non andare per il verso giusto in casa Palermo. La squadra allenata da Walter Novellino cercava i punti della svolta sul campo del Chievo Verona e, invece, incassa l’ennesima sconfitta di questo campionato. Notte fonda per la formazione rosanero che crolla sotto i colpi dell’undici di Rolando Maran.

Partita che comincia nel peggiore dei modi con il vantaggio di Cacciatore su cross rasoterra di Gobbi al minuto 6. Palermo che accusa inizialmente il colpo ma, con il passare del tempo, riacquista fiducia ed aggressività. Gli sforzi dei siciliani vengono premiati attraverso la realizzazione dell’1-1 ad opera di Gilardino. Pregevole l’assist di Brugman, Bizzarri fa quel che può ma non riesce ad evitare il pareggio.

I clivensi reagiscono sfiorando il 2-1 con Meggiorini. Ad inizio ripresa, squadre un po’ confusionarie nella costruzione del gioco ma i padroni di casa, al 53′, si riportano in vantaggio. Cross di Cacciatore, Struna viene anticipato da Rigoni che insacca. Adesso è dura per il Palermo. I ragazzi di Novellino si fanno vedere poco dalle parti della difesa veronese, eccezion fatta per qualche lampo. Come quello di Vazquez al 66′. Novellino si gioca anche le carte Maresca, Quaison e Balogh ma la musica non cambia. 

Anzi, al minuto 75 è ancora il Chievo a trovare la via della rete. Splendida punizione di Birsa che non lascia scampo a Sorrentino. Nel finale il Palermo protesta per un contatto in area di Gilardino e sfiora il secondo gol con Andelkovic. Al termine dei quattro minuti di recupero, nulla da fare per i rosanero che perdono un importante scontro salvezza. Gialloblu vicinissimi al raggiungimento matematico della permanenza in Serie A.

CHIEVO-PALERMO, TABELLINO E PAGELLE:

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri 6; Cacciatore 7, Spolli 6, Cesar 6, Gobbi 6; Castro 6.5, Radovanovic 6, Rigoni 7 (31′ st Pinzi 6); Birsa 7.5; Floro Flores 5.5 (14′ st Inglese 6), Meggiorini 6. A disposizione: Seculin, Bressan, Gamberini, Frey, Sardo, Izco, Ninkovic, Pellissier, Mpoku. All.: Maran

Palermo (4-3-3): Sorrentino 6; Struna 4.5, Andelkovic 5, Cionek 5, Lazaar 5; Hiljemark 5 (38′ Maresca 5.5), Brugman 6 (20′ st Quaison 5.5), Jajalo 5; Vazquez 5, Gilardino 6, Trajkovski 5 (31′ st Balogh s.v.). A disposizione: Posavec, Vitiello, Pezzella, Gonzalez, Morganella, Rispoli, Cristante, Chochev, Djurdjevic. All.: Novellino

Arbitro: Mariani

Marcatori: 6′ Cacciatore (C), 27′ Gilardino (P), 7′ st Rigoni (C), 29′ st Birsa (C)

Ammoniti: Floro Flores (C), Struna, Andelkovic, Vazquez (P)

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA