Calcio

Palermo: Ballardini abbandona. De Zerbi nuovo allenatore dei rosanero

pa
3 set 2016 - 16:03

PALERMO - Manca ancora l’ufficialità, ma sarà il 37enne bresciano Roberto De Zerbi il nuovo allenatore del Palermo. Sembra, infatti, conclusa l’avventura di Davide Ballardini sulla panchina dei rosanero dopo le dimissioni annunciate dal tecnico ravennate ieri e congelate in attesa di un accordo con la dirigenza rosa per la risoluzione consensuale del contratto.

La notizia che Ballardini ha interrotto la seduta mattutina di allenamento al campo di Boccadifalco e che Zamparini ha affidato la guida tecnica della squadra a De Zerbi è ormai di dominio pubblico. L’ex allenatore del Foggia ha da poco rescisso il contratto che lo legava ai “satanelli” pugliesi fino al 2019 per presunte divergenze con i vertici della società rossonera. Nell’ultimo campionato De Zerbi era riuscito a conquistare con il Foggia i play off per la serie B, ma era stato sconfitto in finale dal Pisa di Gennaro Gattuso, anche lui uno dei tantissimi ex allenatori del Palermo.

L’ennesimo cambio di allenatore ad appena due giornate dall’inizio del campionato causa apprensione nei tifosi rosanero, che credevano in Davide Ballardini, che era riuscito l’anno scorso a compiere il “capolavoro” di conseguire una salvezza che appariva impossibile a 5 giornate dalla conclusione del campionato ed era reduce dal preziosissimo pareggio conseguito a Milano contro l’Inter. La preoccupazione che si vada incontro ad una nuova stagione di continui avvicendamenti in panchina è forte.

De Zerbi, che avrebbe concordato con il presidente Zamparini un contratto biennale da 500.000 euro a stagione, dovrebbe arrivare a Palermo domani.

Pietro D’Alessandro

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA