Calcio

Pagelle Trapani. Su tutti uno straordinario Pigliacelli

34903_10-620x400
11 feb 2017 - 17:58

Queste le pagelle del Trapani dopo il pareggio in extremis per 2 a 2 ad Ascoli.

Pigliacelli 8: para il rigore del possibile 3-1 a Gatto e si esalta con un paio di interventi decisivi. Tiene a galla i suoi. Miracoloso.

Fazio 6: primo tempo incolore. Nella ripresa cresce difendendo a dovere la sua corsia.

Krešić 4: Favilli si prende gioco di lui ogni volta che lo affronta. Sempre in ritardo e con un opinabile senso della posizione.

Legittimo 5: in perenne difficoltà. Ha dalla sua che in fase difensiva non trova molto supporto dai compagni.

Canotto 6,5: nonostante il doppio svantaggio non si è mai arreso, trascinando anche i suoi. Già leader. (Dal 67’ Jallow 6: contribuisce all’impresa apportando energie fresche nel finale di gara).

Maracchi 6: combatte a centrocampo perdendo qualche duello di troppo ma senza mai risparmiarsi.

Colombatto 5: non riesce ad entrare in partita. Palloni gestiti male e poca densità a centrocampo.

Barillà 7: corre per tutta la gara alternando quantità e qualità. Inossidabile.

Rizzato 6: corre fin quando le gambe tengono. Nel finale accusa parecchia stanchezza.

Curiale 6: partita di tanto sacrificio. In costante movimento ma mai pericoloso. (Dal 73’ Manconi 7,5: un gol all’esordio che vale oro. Gioca 20 minuti correndo come un matto).

Citro 7: trova il gol che accorcia le distanze calciando un pesantissimo rigore. (Dall’ 80’ Coronado 6,5: gli bastano 10 minuti per dare prova del suo valore. Grande assist per Manconi).

Commenti

commenti

Giuseppe Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA