Calcio

Pagelle Trapani. Purtroppo non basta il… Canotto di salvataggio

846835
5 nov 2016 - 18:00

Queste le pagelle del Trapani dopo la pesante sconfitta per 1 a 0, in casa, contro il Vicenza.

Guerrieri 6: leggermente in ritardo in occasione del gol ospite. Salva, però, poi la squadra in un paio di occasioni.

Casasola 6: il più in forma tra i difensori siciliani. Attento e pronto a intervenire tempestivamente evitando un passivo peggiore.

Pagliarulo 5,5: spesso in ritardo nell’anticipare l’uomo. Cerca comunque di dare ordine a una difesa molto insicura.

Legittimo 5: compie falli inutili tra cui quello da cui nasce la punizione con cui Bellomo decide la partita.

Fazio 5: ennesima prova pessima per il terzino del Trapani. Mai una discesa, dal suo lato il Vicenza fa quello che vuole. (Dal 70′ Canotto 6,5: determinante il suo ingresso in campo. Trasmette alla squadra quella grinta che per 70 minuti è mancata. Si procura con furbizia il rigore ma Petkovic lo sciupa).

Ciaramitaro 6,5: corre per tutta la partita, alternando interdizione e inserimenti offensivi.

Scozzarella 6: si accende a momenti alterni ed è un gran peccato perché quando gira lui la squadra crea pericoli.

Barillà 5: elemento misterioso oggi. Di una timidezza disarmante. Ectoplasma. (Dal 62′ Nizzetto 6: il suo ingresso garantisce nettamente una sostanza diversa al centrocampo siciliano).

Rizzato 5,5: rispetto a Fazio, prova ad accompagnare la squadra in fase offensiva anche se manca della giusta lucidità.

Citro 5: la difesa ospite lo annulla totalmente. A sua discolpa c’è che non gli sono arrivati molti palloni giocabili, anzi. (Dal 57′ Petkovic 5: ha sui piedi la palla del pareggio. La spreca malamente sbagliando il calcio di rigore. Probabilmente si presenta dagli 11 metri senza la serenità necessaria. Giocatore da ritrovare).

Ferretti 5: tanta corsa, è vero. Ma non riesce a metterla dentro mai.

Giuseppe Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA