Calcio

Pagelle Trapani. Bene la difesa, superlativo De Cenco

caio de cenco-2
7 mag 2016 - 18:16

Queste le pagelle del Trapani dopo il pareggio esterno per 1 a 1 contro la Pro Vercelli.

Nicolas 6,5: sorpreso da Castiglia, in occasione del gol, che lo trafigge con una conclusione dalla distanza. In precedenza, però, compie almeno un paio di interventi decisivi.

Perticone 6,5: solita partita attenta ed energica. Dal suo lato non si passa.

Pagliarulo 6,5: guida la difesa con ordine. Chiunque si trova dalle sue parti non ha vita facile.

Scognamiglio 6: gioca in modo semplice ed efficace senza strafare.

Rizzato 5,5: limita le sue, di solito continue, scorribande. Partita complicata.

Eramo 5: appare confuso e spaesato. Oggi un deciso passo indietro rispetto alle ultime convincenti prestazioni.

Scozzarella 6: il più lucido della mediana siciliana. Fondamentale il suo apporto per garantire geometrie alla manovra trapanese.

Barillà 6: utile più per corsa ed esperienza che per la qualità dei palloni giocati. (Dal 77′ Fazio s.v.).

Nizzetto 7: nonostante l’espulsione è il migliore dei suoi. Suo l’assist vincente. È diventato in poco tempo l’anima della squadra.

Montalto 5,5: prova ad incidere correndo a tutto campo. Ha oggettivamente troppo pochi palloni giocabili. (Dal 60′ Petkovic 6: entra nonostante non sia al meglio e non riesce a cambiare la gara più di tanto).

Torregrossa 5,5: come il compagno di reparto, apprezzabile l’impegno. (Dal 66′ De Cenco 8: segna la rete del pareggio. Il suo voto è altamente simbolico, in quanto, oltre al pari, ha regalato ai suoi l’accesso aritmetico ai play-off.

Giuseppe Macchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA