Pallanuoto maschile

Ortigia Siracusa ancora in crisi: lotta per la salvezza sempre più complicata

Ortigia Siracusa
6 feb 2016 - 17:45

BRESCIA - La quattordicesima giornata di serie A1 maschile di pallanuoto vede l’Ortigia Siracusa sempre più condannata a dover lottare seriamente per la salvezza. A mettere più in crisi il sette siracusano è la sconfitta contro l’A.N. Brescia.

Eppure, il primo tempo sorride alla squadra ospite, che chiude in parità i primi 8 minuti dopo essere passata anche in vantaggio con Casasola.

L’inversione di tendenza arriva nel secondo periodo. Al vantaggio dei padroni di casa con Damonte risponde Ivovic. Poi, però, l’Ortigia crolla sotto i colpi degli avversari, che vedono protagonista Randelovic (due reti): 5-1.

Nel terzo tempo, i siciliani provano a dare battaglia. Il gol di Rizzo per l’A.N. Brescia non abbatte l’Ortigia, che risponde con Danilovic. Ma sono ancora i lombardi ad allungare e ad aggiudicarsi anche questo parziale: 4-2.

Nell’ultimo quarto, la squadra di casa è sempre padrona della sfida. Ad evitare che il portiere dell’A.N. Brescia possa rimanere imbattuto ci pensa Di Luciano.

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA