Pallanuoto

Ortigia batte Bogliasco e conquista la salvezza

Ortigia Siracusa
13 mag 2017 - 19:28

SIRACUSA – LOrtigia batte il bogliasco 14-5 in una sfida combattuta solo nel primo parziale, infatti, l’Ortigia grazie a Patricelli, solidissimo in porta, e a ottime trame offensive, è riuscita a vincere la partita.

Questa vittoria salva l’Ortigia, che dopo un balbettante campionato, ottiene in questo modo una meritata salvezza. A fine partita i giovani “biancoverdi” e tutta la famiglia dell’Ortigia, hanno fatto un tuffo in piscina, per festeggiare il piccolo scudetto della squadra.

Gino Leone, allenatore dell’Ortigia, commenta così: “Grande gruppo, grande staff e merito da condividere con Jiannis Giannouris che ha contribuito a far punti buoni per questa salvezza. Oggi è stata una grande emozione. Sapevamo che l’unico risultato era la vittoria e ottenerla davanti a questo pubblico è stato fantastico. È stata una stagione travagliata, ma questi ragazzi hanno dimostrato professionalità e impegno. Questa salvezza è merito di un gruppo di uomini che ci ha creduto sempre“.

 Massimo Giacoppo afferma: “Ne ho viste tante e tante finali ho giocato, ma anche oggi ho provato una grande emozione. Gli ultimi minuti sono stati un crescendo di sensazioni. La città ha voluto con noi questa salvezza. Giocare con un migliaio di tifosi ed essere incitati per quattro tempi è stato fantastico. Ora pensiamo a goderci questo risultato e iniziamo a pensare alla prossima stagione“.

Giuseppe Marotta, presidente onorario Ortigia, dichiara: “Siamo ancora in A1; ce lo meritiamo e se lo merita questa città. È stata l’ennesima giornata di grande sport e di grande pallanuoto. Lo staff organizzativo ha fatto le cose in grande. I ragazzi sono stati eccezionali. Ora andremo a Torino da spettatori e si comincerà a lavorare per il prossimo anno“.

 

Foto di repertorio

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA