Basket

Orlandina day… e il Palafantozzi va in delirio!

Orlandina Basket presentazione 14
11 ott 2014 - 16:19

CAPO D’ORLANDO – Clima di festa e pubblico della grandi occasioni ieri sera al PalaFantozzi per celebrare ed applaudire i ragazzi del coach Griccioli alla viglia della gara interna di domani contro Pistoia.

Una presentazione quasi all’americana tra incitamenti, slogan e applausi per questa realtà del basket siciliano così tanto amata dal pubblico. L’allenamento è stato seguito da tanti giovani appassionati che hanno incitato ed atteso i loro beniamini nell’area Stand tra palloncini colorati, musica e momenti di intrattenimento.

Un’atmosfera gioiosa che ha entusiasmato anche il presidente Enzo Sindoni: “Mentre altrove si presenta la squadra, io qui presento la gente ai ragazzi – ha detto in conferenza stampa – grazie a questo calore il nostro meraviglioso pubblico non faticherà a farsi amare”.

Emozione e sorpresa dipinte nei volti dei giocatori per tanto affetto ricevuto. Alcuni non erano preparati, altri invece sanno da tempo quanto il pubblico di Capo d’Orlando sappia trasmettere quella carica positiva indispensabile per vincere certe battaglie sportive. Il capitano Matteo Soragna conferma la grandezza di questa realtà di provincia: “Mai come quest’anno abbiamo bisogno del vostro aiuto - ammette – più di quanto ne abbiamo avuto lo scorso anno in cui siete stati fantastici e avete fatto permesso che potessimo raggiungere l’obiettivo della Serie A”.

Poi si concede una battuta di scherzo con i presenti: “Siete un pubblico talmente fantastico che  l’anno scorso, quando cercavo casa, sono riuscito a trovarla subito dopo la presentazione. Adesso dovrei vendere la macchina…” Il capitano ha imparato in poco tempo il miracolo della simbiosi tra la squadra e la città. Un concetto che ha espresso anche il coach Giulio Griccioli: “Domani  giocheremo contro Pistoia, nella passata stagione era la neo promossa e s’è fatta apprezzare per il calore del pubblico. Bene, ora tocca a noi fare vedere di cosa siamo capaci“.

Dopo la conferenza è stata solo festa. Sfida alla playstation tra i bambini e i loro eroi della domenica, poi la presentazione della nuova Applicazione dell’Orlandina ideata da TMR in uno store colmo di appassionati fino all’inverosimile. Una carica incredibile per la città e la squadra ormai proiettate alle 18.15 di domani quando Orlandina- Pistoia segnerà l’inizio di una nuova storia.

Commenti

commenti

Erika Pinieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento