Calcio

Mercato Palermo: tutto ruota intorno a Vazquez

pa
15 giu 2016 - 17:48

PALERMO - Come era prevedibile tutte le trattative in corso finalizzate a rinforzare il Palermo dipendono dalla cessione del “Mudo” Vazquez. Il centrocampista argentino interessa tante società italiane ed estere, ma ad oggi non sembra siano arrivate concrete offerte in grado di soddisfare la richiesta di 25 milioni di euro avanzata dal presidente Zamparini. Le attenzioni di Milan, Roma, Tottenham, West Bromwich Albion e Napoli sono concrete, ma le trattative non sono mai seriamente decollate. L’ultima offerta da parte del West Bromwich Albion pare si attesti sui 12 milioni euro.

Su iniziativa del Palermo, la trattativa con il Napoli sembra poter coinvolgere Mirko Valdifiori come contropartita tecnica. Valdifiori, centrocampista trentenne di Lugo di Romagna, non è reduce da una stagione esaltante al Napoli, per cui è da vedere la valutazione che le due società daranno al giocatore. Senza il ricavato della cessione di Vazquez, ogni altra trattativa è pura ipotesi.

Nelle ultime ore sono circolati diversi nomi. È viva l’attenzione dimostrata verso Matteo Scozzarella, il centrocampista triestino classe 1988, protagonista di un ottimo campionato con il Trapani, macchiato, però, dall’espulsione rimediata nell’incontro di andata della finale play off contro il Pescara. Si parla pure di interesse nei confronti di Roberto Insigne, attaccante ventiduenne, nell’ultima stagione in prestito all’Avellino, ma in procinto di rientrare al Napoli. Roberto Insigne è fratello del più famoso Lorenzo. Altro nome che gira è quello di Jean Armel Drolé, classe 1997, talentuoso attaccante della Costa D’Avorio, in forza al Perugia, che piace anche a Fiorentina e Udinese. Gli altri nomi sono in circolazione ormai da giorni: Panagiotis Tachtsidis centrocampista del Genoa, Luca Cigarini centrocampista dell’Atalanta, l’attaccante Camillo Ciano e il difensore Francesco Renzetto del Cesena, Raffaele Bianco mediano del Carpi e Federico Di Francesco attaccante della Virtus Lanciano.

L’unica certezza è costituita dal rientro dell’attaccante Carlos Embalo dal prestito al Brescia. Sembra ormai sfumata l’ipotesi Padoin, dato per certo al Cagliari, mentre è ancora vivo l’interesse per la punta dell’Atletico Aldovisi Santiago Rosales. 

Pietro D’Alessandro

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA