Vela

Marotta e Parrinello vincono la regata di Marsala

Alla penultima tappa, duello serratissimo tra le onde della città trapanese
Coppa Sicilia Optimist Vela Marsala
7 ago 2014 - 12:27

MARSALA - Si è conclusa la terza e penultima tappa della Coppa Sicilia Optimist organizzata dal Circolo Velico Marsala. Lo scenario trapanese non ha deluso le aspettative dei tanti velisti - 48 juniores e 33 cadetti – che hanno preso parte alla regata.
Le eccellenti condizioni meteorologiche, coniugate ad un vento che ha oscillato tra i 6 e 12 nodi, hanno permesso ai concorrenti di esprimersi al meglio.

La lotta al vertice della classifica è stata serratissima sia nella categoria juniores che nella categoria cadetti.

Proprio tra i cadetti il podio è stato conquistato dal Club Nautico Gela con il suo timoniere Andrea Marotta, seguito da Antonino Barbera (Circolo del Tennis e della Vela di Messina) e Marco Genna (Società Canottieri Marsala).

La categoria juniores, invece, ha visto in Andrea Parrinello, timoniere di casa, del Circolo Velico Marsala, il suo più grande protagonista. Perfettamente a suo agio sulle onde di casa sua, ha raggiunto il gradino più alto del podio, seguito, rispettivamente, da Oliver Riccobono (Circolo della Vela Sicilia di Palermo), e dal catanese Giuseppe Santagati (Circolo Nautico NIC di Catania).
Tra le donne, si sono distinte, Marta Giunchiglia (Club Canottieri Roggero Lauria di Palermo), prima classificata nella categoria cadetti e Raffaella Santagati della categoria juniores (sorella del terzo classificato juniores maschile).

Il Vincitore della tappa, Andrea Marotta, è stato, inoltre, insignito della “Coppa Benedetto Aldo Timineri”, fondatore e presidente onorario del Club Nautico Punta Piccola, la cui figura è stata commemorata dal presidente del Circolo Velico Marsala Roberto Forte.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA