Calcio

LIVE: Catania 2-0 Lecce, rivivi la cronaca testuale del match

sdc14878
23 ott 2016 - 14:10

51′ FISCHIO FINALE ! Catania batte Lecce 2-0 tra gli applausi del “Massimino”. Prima sconfitta in campionato per i giallorossi, secondo successo consecutivo in casa per i rossoazzurri.

49′ Lecce che ci prova con un tiro da fuori, ormai si attende solo il triplice fischio…

45′ Ben 6 minuti di recupero!

42′ Paolucci rileva Mazzarani. Ultimo cambio effettuato da Rigoli.

38′ Esordio stagionale per De Rossi. Fuori il malconcio Di Cecco, schierato sulla destra ed autore di una buonissima prestazione

29′ Il Lecce si gioca la carta Vutov per provare a rimettere in piedi la partita.

28′ DI GRAZIA GOOOOOL ! ! ! Ancora Catania!!! Conclusione angolata che non lascia scampo a Bleve!!!! 2-0!!! 

25′ GOL DEL CATANIA!!! Silva da fuori area calcia in porta, tiro deviato da Giosa e palla che sorprende Bleve! Si sblocca il risultato al “Massimino”!

23′ Passaggio filtrante di Biagianti, mossa molto intelligente ma Barisic controlla male il pallone in area e la difesa giallorossa spazza via…

19′ Ottimo momento per il Lecce, soffrono i rossoazzurri.

18′ Cross insidiosissimo di Torromino! Pisseri c’è.

16′ Caturano!!! Ancora Pisseri strepitoso! Ottima respinta!

13′ Miracolo di Pisseri! Il portiere rossoazzurro strepitoso su Torromino e Caturano!! Si accende la partita.

12′ Pallone in mezzo, Cosenza trova il varco giusto per calciare, palla sulla traversa e poi fuori!

10′ Di Grazia scheggia la traversa! Gran botta del talento catanese!

8′ Silva sostituisce un impalpabile Calil…

6′ Di Grazia controlla e conclude! Blocca Bleve.

4′ Caturano scatta pericolosamente sul filo del fuorigioco e conclude fuori.

15.37 Inizia la ripresa!

46′ Dopo un minuto di recupero si conclude il primo tempo con le curve che continuano ad incitare la squadra.

45′ Occasione Lecce! Qualche pericoloso rimpallo in area favorisce i giallorossi, ma poi il tiro di Caturano non impensierisce la difesa.

39′ Corner battuto da Di Grazia, il colpo di testa di Mazzarani ed il pallone tra le braccia del portiere giallorosso.

38′ Calcio di punizione in favore del Lecce, Pacilli conclude abbondantemente sopra la traversa.

37′ Ammonito Bergamelli.

36′ Pallone delizioso di Di Grazia a beneficio di Barisic, che però perde l’attimo nel momento decisivo e l’azione sfuma.

31′ Rimessa laterale battuto dal Lecce, il pallone giunge a Torromino nell’area di rigore catanese, tiro di poco a lato.

30′ Conclusione sballata di Di Grazia.

25′ Prova spesso il cross e l’inserimento in area la formazione rossoazzurra.

24′ Accelerazione di Djordjevic, conclusione alta.

18′ Preme sull’acceleratore il Catania…

16′ S’infortuna Drudi. Al suo posto entra in campo Cosenza.

12′ Biagianti scarica per Mazzarani, che non ci pensa due volte e calcia in porta. Tiro facile preda di Bleve.

9′ Primo corner della partita in favore del Lecce. Sulla battuta Pisseri smanaccia, poi il cross dalla sinistra e Pisseri respinge il colpo di testa a botta sicura di Ciancio. Brivido per la difesa etnea!

8′ Catania schierato in campo secondo un 4-1-4-1 in questa fase del match.

4′ Anche Mazzarani ci prova da fuori area. Pallone a lato. Parte forte il Catania.

2′ Botta dalla distanza di Bucolo, palla alta. Applausi del pubblico.

1′ Subito il Lecce che prova ad inserirsi in area. Pisseri raccoglie la sfera.

14.35 Fischio d’inizio!

- Concluso il riscaldamento, squadre negli spogliatoi.

Buon pomeriggio, amici sportivi. Oggi Newsicilia.it vi propone la cronaca testuale della partita Catania-Lecce, in programma allo stadio “Angelo Massimino”. Gara tra nobili decadute del calcio italiano: da una parte il Lecce capolista del girone C di Lega Pro, dall’altra il Catania a caccia di una vittoria per iniziare la risalita della classifica. Squadre in campo per il riscaldamento, fischio d’inizio alle ore 14.30.

Queste le formazioni ufficiali:

CATANIA12 Pisseri; 24 Di Cecco, 6 Gil Drausio, 3 Bergamelli, 20 Djordjevic; 32 Mazzarani, 4 Bucolo, 27 Biagianti; 23 Di Grazia, 7 Calil, 11 Barisic. A disp. di Pino Rigoli: 1 Martinez, 26 De Rossi, 13 De Santis, 9 Paolucci, 2 Nava, 15 Mbodj, 30 Piermarteri, 10 Russotto, 19 Anastasi, 5 Scoppa, 8 Silva.

LECCE: 1 Bleve; 2 Vitofrancesco,16 Drudi, 14 Giosa, 23 Ciancio; 10 Lepore, 6 Arrigoni, 4 Mancosu; 11 Pacilli, 18 Caturano, 7 Torromino. A disp. di Pasquale Padalino: 12 Chironi, 22 Gomis, 3 Contessa, 5 Cosenza, 19 Vinetot, 13 Tsonev, 20 Maimone, 21 Fiordilino,  17 Capristo, 9 Vutov, 24 Doumbia, 25 Persano.

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA