Calcio

Catania 0-1 Foggia, continua la crisi rossoazzurra. Rivivi la cronaca testuale del match

1
26 mar 2017 - 14:13

16.23 – FISCHIO FINALE! Il “Massimino” rumoreggia, quarta sconfitta consecutiva per il Catania. Il Foggia, invece, continua a volare.

90′ Piovono fischi e petardi…

90′ Quattro minuti di recupero.

90′ Mazzeo, una ‘telefonata’ per Pisseri…

89′ “Andate a lavorare!”, l’urlo della Curva Sud…

88′ Il Catania non molla ed attacca a testa bassa.

86′ Gil Drausio, di testa, non inquadra lo specchio della porta.

84′ L’infortunato Rubin costretto ad uscire. Al suo posto, Figliomeni.

82′ Rovesciata di Pozzebon in area, tutto facile per Guarna che blocca la sfera.

79′ Pozzebon sostituisce un impalpabile Mazzarani.

78′ Doppia occasione per il Catania. Prima Russotto calcia un bolide respinto da Guarna. Poi Di Grazia conclude fuori da posizione favorevole!

75′ Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Di Grazia, colpo di tacco di Bergamelli e palla sulla traversa!

74′ Ammonito Coletti.

73′ Gerbo lascia sul posto Bergamelli, il cross teso e Di Piazza, in spaccata, non inquadra la porta.

70′ Cambio Catania, Tavares rileva Bucolo.

69′ Tiraccio effettuato da Di Grazia.

68′ Regna la confusione in casa Catania. Sviluppo della manovra facilmente prevedibile.

65′ Cartellino giallo per Loiacono.

62′ Doppio cambio per il Foggia: Gerbo e Sainz Maza sostituiscono Deli e Chiricò.

60′ Prova a spingere il Catania in questa fase.

56′ Cross di Chiricò, ottimo Pisseri che anticipa Di Piazza!

55′ Mazzeo! A pochi passi dalla porta calcia sopra la traversa!

54′ Deli! Gran tiro respinto da Pisseri

53′ Cross di Russotto, tocco di Mazzarani deviato dalla difesa rossonera! Il Catania reagisce.

51′ Corner calciato da Chiricò, schema molto interessante che determina una pregevole conclusione al volo di Rubin! Palla a lato.

48′ GOL DEL FOGGIA! Autorete di Gil Drausio, la punizione di Chiricò carambola sulla testa del brasiliano.

15.35 – INIZIA IL SECONDO TEMPO.

15.20 – Dopo un minuto di recupero, l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Da registrare anche le proteste di Chiricò per un presunto atterramento in area. Squadre ferme sullo 0-0.

45′ Coletti! Dalla lunga distanza, palla vicina all’incrocio dei pali. Foggia pericoloso.

43′ Ammonizione inflitta a Scoppa.

41′ Chiricò salta un avversario e fa partire un tiro potente ma impreciso.

39′ Ora il Catania preme sull’acceleratore.

38′ Il Foggia protesta, chiede un calcio di rigore ma l’arbitro non è dello stesso avviso.

32′ Occasionissima Foggia! Coletti, passaggio filtrante per Di Piazza che si divora un gol praticamente fatto calciando a lato.

27′ Ammonito Martinelli.

25′ Poche emozioni al “Massimino”…

22′ Contropiede Catania, Mazzarani entra in area e conclude tra le braccia del portiere. Buona occasione sciupata.

21′ Agnelli, tiro alle stelle.

19′ Ritmi poco elevati, meglio il Foggia in fase di possesso palla.

17′ Erroraccio di Scoppa a centrocampo, per fortuna del Catania gli ospiti non riescono ad approfittarne.

14′ L’accelerazione di Mazzarani, poi il tiro innocuo.

13′ Risponde il Foggia con una conclusione di Coletti fuori bersaglio.

12′ Russotto, lo scarico per Bucolo. Il tiro del centrocampista finisce sopra la traversa.

11′ Cori della Sud nel ricordo di Ciccio Famoso…

7′ Il Foggia guadagna metri…

3′ Si fanno sentire i tifosi della Sud. Catania con personalità nei minuti iniziali del confronto.

14.33 – FISCHIO D’INIZIO!

14.29 – Spalti semivuoti. Curva Nord deserta, ultras della Sud regolarmente presenti.

14.15 – Catania reduce da tre sconfitte consecutive, Foggia capolista e lanciatissimo verso la promozione in Serie B. Tra un quarto d’ora circa il fischio d’inizio.

14.13 – Buon pomeriggio da Livio Giannotta. Rossoazzurri impegnati allo stadio “Angelo Massimino” contro il Foggia. Come in occasione di ogni partita di campionato del Catania, Newsicilia.it vi fornisce la cronaca testuale dell’evento. Queste le formazioni ufficiali schierate dai rispettivi allenatori:

FORMAZIONE CATANIA (4-3-3): Pisseri; Parisi, Gil Drausio, Bergamelli, Marchese; Biagianti, Scoppa, Bucolo; Di Grazia, Mazzarani, Russotto.
A disp. di Giovanni Pulvirenti: Martinez, Mbodj, De Rossi, Longo, Djordjevic, Manneh, Di Stefano, Piermarteri, Fornito, Pozzebon, Tavares, Barisic.

FORMAZIONE FOGGIA (4-3-3): Guarna; Loiacono, Martinelli, Coletti, Rubin; Agnelli, Agazzi, Deli; Chiricò, Mazzeo, Di Piazza.
A disp. di Giovanni Stroppa: Tucci, Sanchez, Figliomeni, Empereur, Dinielli, Vacca, Gerbo, Martino, Sicurella, Sarno, Sainz Maza, Pompilio.

Commenti

commenti

Livio Giannotta



© RIPRODUZIONE RISERVATA