Calcio

Lega Pro, il gruppo C sarà duro. Ecco chi rientrerà…

Lega pro
28 lug 2016 - 16:09

CATANIA – Dopo il consiglio federale di ieri sera, il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina si è espresso in merito ai ripescaggi.

Nel gruppo C rientreranno al 99% il Melfi e la Racing Roma (ex Lupa Castelli Romani), retrocesse lo scorso anno.

Dovranno aspettare invece la fatidica giornata del 4 agosto la Reggina, il Taranto, la Vibonese e la Cavese: queste quattro compagini sono altrettanto favorite per il ripescaggio e sarebbero verosimilmente tutte inserite nel gruppo C di Lega Pro.

Negli altri gironi, invece, le favorite per il ripescaggio sono Albinoleffe, Fano, Olbia, Forlì e Monza, che a sorpresa ha portato “dei documenti perfetti” secondo quanto dichiarato dal presidente Gravina. Niente da fare invece per il Lecco. Intanto ufficiale l’addio al professionismo di Virtus Lanciano, Martina Franca, Pavia e Rimini: le prime due dovrebbero rientrare nel girone meridionale.

Ecco quindi come potrebbe essere il girone C di Lega Pro:

AKRAGAS, Casertana, CATANIA, Catanzaro, Cosenza, Cavese, Fidelis Andria, Foggia, Ischia Isolaverde, Juve Stabia, Lecce, Matera, Melfi, MESSINA, Monopoli, Racing Roma, Reggina, SIRACUSA, Taranto e Vibonese.

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA